Nasce il mercato del cloud computing mobile

CloudCloud management

Visiongain esamina strategie e modelli di business per il mercato dei servizi cloud in mobilità

Il mercato del “ mobile cloud computing” ha dato i primi vagiti nell’anno che sta per finire . Ma da qui al 2016 gli analisti si aspettano una rapida crescita. Chi si muove per primo acquista un vantaggio che però i suoi concorrenti cercheranno di colmare al più presto. Visiongain ritiene che il fatturato relativo ai servizi cloud in mobilità raggiungerà nel 2016 45 miliardi di dollari con un tesso di crescita medio annuale del 55 per cento a partire da quest’anno. Il maggiore contributo verrà dalle applicazioni cloud per la mobilità. La ragione sta nella crescita della penetrazione degli smartphone , delle reti 3G nel mondo e dallo sviluppo dei servizi LTE.

Il mercato sarà dominato dalle società che si muoveranno più presto per coagulare attonro a sé una serie di partner in grado di generare valore aggiunto e fare da barriera contro i nuovi player. Per gli operatori la strategia vincente dipenderà da quale ecosistema sceglieranno. Dunque secondo Visiongain i cinque anni che ci aspettano saranno caratterizzati da un gioco di partnership . Poi a livello tecnologico strumenti come HTML5 e altri standard aperti incoraggeranno lo sviluppo di applicazioni cloud based per la mobilità che troveranno impiego su diverse piattaforme per smartphone. I principali problemi sul tappeto per consumatori e aziende restano la sicurezza, la privacy e l’accessibilità delle applicazioni .

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore