Econocom: offerta di cloud ibrido che integra connettività e colocation per top enterprise

CloudCloud management

Econocom offre una soluzione geografica integrata di datacenter e cloud pubblico iperconvergente, active-active e interamente Software Defined per il mercato Top Enterprise chiamata Naboo Cloud

Offerta Software Defined che integra connettività e colocation sviluppata internamente e in ambiente Openstack e predisposta per gestire la migrazione dell’infrastrutura e delle applicazioni verso il cloud. Questa è l’ultima novità di Econocom, digital transformation designer che progetta, integra e finanzia l’innovazione, accelerando la trasformazione digitale delle aziende, che si traduce in Naboo Cloud, la soluzione di cloud ibrido end-to-end integrata e personalizzabile.
“Esistono già offerte di cloud ibrido così come di colocation e di connettività; Econocom è però l’unica in Italia a offrire una soluzione geografica integrata di datacenter e cloud pubblico iperconvergente, active-active e interamente Software Defined per il mercato Top Enterprise”, ha sottolineato Paolo Bombonati, Chief Operating Officer di Econocom Italia. “Siamo dunque orgogliosi di essere i primi a poter offrire una soluzione di questo tipo, configurabile su misura, che costituirà un vantaggio competitivo notevole per i nostri clienti, con benefici tangibili in termini di efficienza, flessibilità, supporto ed economie di scala”.

Paolo Bombonati

Integrando in un unico sistema la gestione e il controllo di ambienti multi cloud, cloud pubblici e privati, sistemi legacy e datacenter aziendali, rende l’accesso e l’utilizzo semplice. Il cloud ibrido di Econocom si basa su un modello flessibile e personalizzabile che, grazie alla rete di partner tecnologici, permette di scegliere tra progetti custom o self-service. Con Naboo Cloud le aziende possono usufruire di tecnologie, soluzioni e competenze che permettono di accelerare la trasformazione digitale, ridurre i costi di gestione e raggiungere economie di scala, in completa sicurezza sia dal punto di vista dell’esposizione dei dati, sia della continuità operativa.

Econocom offre un supporto totale durante tutte le fasi del progetto di migrazione: in questo processo, è fondamentale per prima cosa analizzare l’infrastruttura IT del cliente, raccogliendo risorse e applicazioni in container, che saranno in seguito trasferiti nella piattaforma privata secondo un modello di edge computing e, in base alle specifiche esigenze, sul cloud pubblico. Ciò permetterà di veder erogato tutto il proprio parco applicativo attraverso una piattaforma di gestione personalizzata, senza preoccuparsi della posizione delle risorse, e di accelerare e abilitare più agilmente l’innovazione anche di processi di front end e “business critical” con uno screening continuo delle configurazioni ibride più idonee a minimizzare i costi e massimizzare sicurezza e prestazioni con la contestuale possibilità di adottare i managed services ICT erogati dal Gruppo Econocom.

Naboo Cloud integrerà inoltre soluzioni specifiche as-a-Service con un focus particolare su rehosting, security, virtualizzazione delle postazioni di lavoro, Big Data, omnicanalità e iperconvergenza per soluzioni database ad altissime prestazioni, in grado di abilitare i nuovi trend tecnologici, tra i quali lo sviluppo di Cybersecurity, IoT, Intelligenza Artificiale e Mobile Payment.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore