Dell migliora l’integrazione fra i mondi Citrix e Wyse

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Un aggiornamento di ThinOS e una nuova appliance per semplificare la creazione e la gestione di ambienti di desktop virtuali basati sui software Citrix

Dell ha presentato al Citrix Summit due novità che rientrano fra i suoi prodotti dedicati al mondo thin client e che mirano a semplificare l’integrazione dei client Wyse con le piattaforme Citrix. Si tratta in dettaglio di un aggiornamento software e di una nuova appliance hardware.

L’aggiornamento riguarda il software per thin client Dell Wyse ThinOS, portato alla versione 8.2. In relazione a Citrix la novità principale è rappresentata dall’inclusione di Citrix HDX RealTime Optimization Pack per Microsoft Skype for Business 1.8, Lync 2010 e Lync 2013. Questo componente permette ai thin client Wyse di partecipare a sessioni di comunicazione audio e audio/video in collegamento con altri utenti Lync o Skype for Business e con sistemi di videoconferenza. La gestione dell’audio e del video viene “scaricata” dal server e curata direttamente dall’hardware locale, per avere una comunicazione migliore.

Due thin client Wyse compatibili con gli ambienti Citrix
Due thin client Wyse compatibili con gli ambienti Citrix

Altra novità di rilievo di Dell Wyse ThinOS 8.2 è costituita da migliori funzioni di sicurezza. Il nuovo sistema operativo è compatibile con i modelli più e meno recenti di thin client Dell Wyse.

L’annuncio hardware riguarda una nuova versione della Dell Appliance for Wyse, una piattaforma integrata che contiene tutto ciò che serve a gestire un ambiente di desktop virtuali basato su Citrix XenDesktop. L’appliance è stata migliorata soprattutto per quanto riguarda la sua scalabilità e ora è in grado di gestire ambienti con un massimo di 5 mila utenti. Secondo Dell il sistema di gestione permette anche a personale con competenze di base di configurare un nuovo ambiente in un paio d’ore. L’appliance può gestire client eterogenei, purché compatibili.

Read also :