Il mercato dei server in Emea secondo Gartner e IDC

Nel 1998 inizia la sua esperienza nel mondo IT in Mondadori e partecipa alla nascita di Web Marketing Tools di cui coordina la redazione. Redattore esperto di software per PC Magazine, e caporedattore di ComputerIdea, segue da circa 20 anni l'evoluzione del mondo hardware, software e dei servizi IT in un confronto continuo con le aziende leader del settore

A confronto i dati IDC e Gartner sul mercato dei server nell’ultimo trimestre del 2017 in Emea

Solo pochi giorni fa abbiamo commentato il mercato dei server nell’ultimo trimestre del 2017 come è stato fotografato da IDC a livello mondiale. Oggi l’analisi si sposta sulle performance del mercato in Emea, che mostra una prospettiva nel complesso più articolata.

Da un lato infatti Gartner sottolinea la crescita significativa dei ricavi, nel confronto tra l’ultimo trimestre del 2017 e l’ultimo del 2016, con revenue per 4 miliardi di dollari e quindi (+19,9 percento), dall’altro registra la pigrizia per quanto riguarda i volumi con un -7,9 percento rispetto al 2016.

Gli analisti non hanno dubbi. Sono risultati positivi a metà. Infatti la crescita dei ricavi si lega all’aumento dei costi di alcune componenti con i vendor che hanno semplicemente spostato la spesa sui clienti finali. La pigrizia sui volumi sarebbe quindi anche il frutto, proprio per questo motivo, della scelta dei CIO di posticipare in tempi più favorevoli, quando cioè il costo delle componenti riprenderà a scendere.

Dovrebbe accadere mano a mano che il 2018 avanza, quindi i prezzi dei server scenderebbero nel 2018, e tuttavia la domanda potrebbe comunque non riprendere in proporzione, quindi verso la fine dell’anno anche nei ricavi si potrebbe vedere fotografata questa pigrizia di mercato in Emea.

EMEA: Stime dei ricavi relativi al mercato dei server 4Q17 (in dollari Usa)

Company 4Q17

Revenue

4Q17 Market Share (%) 4Q16

Revenue

4Q16 Market Share (%) 4Q17-4Q16 Growth (%)
HPE 1,167,670,893 29.4 1,167,273,668 35.3 0.0
Dell EMC 871,675,013 22.0 607,350,660 18.4 43.5
IBM 524,466,677 13.2 313,315,572 9.5 67.4
Lenovo 309,482,123 7.8 242,351,145 7.3 27.7
Cisco 242,900,000 6.1 209,040,000 6.3 16.2
Others 850,236,099 21.4 769,400,229 23.3 10.5
Total 3,966,430,805 100.0 3,308,731,273 100.0 19.9

Fonte: Gartner (Marzo 2018)

A parte HPE, sostanzialmente stabile al primo posto, sono dati confortanti per tutti. Molto significativa la crescita della proposta Dell EMC, con solo IBM in grado di fare meglio, con Gartner che legge il dato attribuendo la performance di IBM alla natura ciclica della sostituzione dei server high-end, mentre Dell EMC, sempre secondo gli analisti, risulterebbe un moto naturale di apprezzamento della proposta.

EMEA – Stime sulle consegne dei server in 4Q17 (Unità)

Company 4Q17

Shipments

4Q17 Market Share (%) 4Q16

Shipments

4Q16 Market Share (%) 4Q17-4Q16 Growth (%)
HPE 156,782 28.6 199,735 33.6 -21.5
Dell EMC 140,552 25.7 156,525 26.3 -10.2
Lenovo 33,079 6.0 37,830 6.4 -12.6
Huawei 22,885 4.2 24,499 4.1 -6.6
Fujitsu 21,814 4.0 27,730 4.7 -21.3
Others 172,135 31.5 148,002 24.9 16.3
Total 547,247 100.0 594,321 100.0 -7.9

Fonte: Gartner (March 2018)

IDC mostra dati sostanzialmente coerenti per quanto riguarda la crescita dei ricavi nel trimestre in ambito Emea, come da tabella che riportiamo qui di seguito.

Top 5 EMEA – I ricavi in milioni di dollari

Vendor 4Q16 Server Revenue 4Q16 Market Share 4Q17 Server Revenue 4Q17 Market Share 4Q16/4Q17 Revenue Growth
HPE 1,158.4 32.5% 1,171.6 28.0% 1.1%
Dell EMC 608.1 17.1% 873.1 20.9% 43.6%
IBM 400.06 11.2% 650.7 15.6% 62.6%
ODM Direct 279.4 7.8% 361.9 8.7% 29.6%
Lenovo 243.0 6.8% 309.5 7.4% 27.4%
Others 873.1 24.5% 814.8 19.5% -6.7%
Total 3,562.0 100.0% 4,181.6 100.0% 17.4%

Fonte: IDC Quarterly Server Tracker, 4Q17

Tuttavia IDC registra meno pigrizia nel mercato a volumi, rispetto a Gartner, sostanzialmente con una crescita zero. E nell’osservare il mercato propone alcune considerazioni di dettaglio, importanti. Per esempio sottolinea come il principale contributo alla crescita arrivi dalle unità multinode in configurazioni personalizzate, che hanno fatto registrare una crescita di circa il 90 percento in unità con +192 percento di performance nei ricavi. Un segmento in cui Dell EMC ha fatto meglio di tutti, con un’offerta personalizzata su specifiche elevate.

Poi sì, sono cresciuti i grandi sistemi, dove ha agito bene IBM, come avevamo segnalato già nella nostra analisi di qualche giorno fa. Ha aiutato IBM la cadenza dei cicli di aggiornamento (come conferma anche Gartner), e quindi non è probabile che anche nei trimestri seguenti possano essere ottenuti gli stessi risultati.

IDC aggiunge: nella seconda metà del 2017, i prezzi medi di vendita di due server rack standard per socket per i primi quattro fornitori sono cresciuti del 15,8 percento, come risultato della richiesta di configurazioni con componenti più ricche, in un momento in cui il prezzo delle componenti non è affatto flat. E conclude con una lettura del mercato ODM (Original Design Manufacturer), ampiamente influenzato dai top service provider. Mentre nell’anno questo mercato è cresciuto del 29,6 (4Q 2017 vs 4Q 2016) percento in Emea, sul trimestre (3Q2017 vs 4Q 2017) praticamente non ha fatto registrare variazioni perché poco alla volta i data center aperti nel 2015 e nel 2016 hanno raggiunto il picco delle loro capacità. Per questo è prevista una nuova significativa crescita tra il 2018 e il 2019, con l’apertura dei nuovi DC tra cui quelli di Apple (Danimarca e Islanda), Aws (Svezia) e Google (Belgio).