Accenture, le migliori tecnologie Cloud a disposizione delle aziende

CloudProgetti

Inaugurato a Roma il nuovo Cloud Innovation Center di Accenture, dove le aziende possono testare progetti innovativi sfruttando le tecnologie cloud più recenti in un ambiente di co-creazione

Accenture inaugura a Roma il nuovo Cloud Innovation Center. Un centro dove è possibile accedere alle tecnologie cloud più recenti e valutare la fattibilità e la sicurezza dei servizi in un’ottica di co-creazione delle soluzioni realizzate attraverso sessioni di design thinking.

L’iniziativa è frutto della collaborazione con l’ecosistema di partner, vendor, startup e università di Accenture e permetterà alle aziende di esplorare le diverse opportunità legate alle soluzioni cloud-based innovative, sfruttando un catalogo in continuo divenire ricco di casi d’uso già implementati ma ulteriormente personalizzabili.

Accenture con l’iniziativa continua gli investimenti in Italia, un mercato che vede la presenza di 5 centri di innovazione per lo sviluppo di soluzioni avanzate in settori specializzati quali telecomunicazioni, food, moda, automotive e impresa 4.0 e 2 Delivery Center a Napoli e Cagliari.

Accenture Innovation Cloud Center OpenSpace

L’apertura del Cloud Innovation Center consente ora di rafforzare il focus sul cloud in mercati ad alto valore come TLC, Media, Broadcaster, Editoria, Pubblica Amministrazione e di diventare un hub di riferimento per gli oltre 40 settori complessivamente seguiti da Accenture.

L’Accenture Cloud Innovation Center avrà sede presso il Talent Garden Poste Italiane di Roma, uno dei campus strategici della più grande piattaforma fisica in Europa di networking e formazione per l’innovazione digitale. Il campus ospita una community di startup, aziende, agenzie digitali e freelance e vuole rappresentare quindi anche l’opportunità di fare networking e accelerare ancora di più l’innovazione delle aziende.

Uno dei vantaggi offerti è proprio quello di trovare già prototipata una serie di soluzioni cloud-based pre-integrate. In questo modo le aziende possono comprenderne senza investimenti l’impatto sul proprio business e scegliere quelle che meglio rispondono ai propri obiettivi, mitigando i rischi e ottimizzando gli investimenti iniziali.

Il modello proposto quindi è di co-creazione all’interno di un ecosistema con il cliente al centro di un contesto di più ampio respiro che comprende startup e università, ma permette alle aziende di verificare l’effettiva adeguatezza della tecnologia cloud per i propri fabbisogni o anche solo per testare soluzioni innovative.

Read also :
  • accenture