A10 Networks: con l’Ingress Controller team operativi più rapidi sulle soluzioni

Giornalista professionista dal 2000. Da 15 anni, Stefano si occupa di giornalismo Ict maturando competenze anche nel consumer electronics. Stefano ha iniziato la sua esperienza giornalistica nel 1996 presso la redazione economica di ItaliaOggi.

A10 Networks si è messa all’opera e ha prodotto A10 Ingress Controller per l’ambiente open source Kubernetes. A10 Lightning, la soluzione di bilanciamento Container-Native, si adatta

A10 Networks si è messa all’opera e ha prodotto A10 Ingress Controller per l’ambiente open source Kubernetes. A10 Ingress Controller oltre a fornire bilanciamento di carico integrato ed automatizzato, supporta nativamente la piattaforma Kubernetes, aggiornando automaticamente le configurazioni dell’ application delivery controller. In ambiente Kubernetes, i servizi applicativi nascono e muoiono automaticamente, di conseguenza i Load Balancer di A10 sono aggiornati dinamicamente. Anche il sistema di bilanciamento del carico containerizzato, A10 Lightning ADC, si adatta automaticamente al dinamismo di un cluster Kubernetes. A10 Lightning è la soluzione di bilanciamento Container-Native.

A10 Ingress Controller permette di tenere sotto controllo le applicazioni tramite analisi basate su centinaia di metriche applicative,consentendo ai team operativi di risolvere i problemi, gestire le funzionalità di capacity planning e rilevare le anomalie in termini di prestazioni e sicurezza. I dati elaborati sono disponibili tramite dashboard sul portale A10 Harmony o tramite API. A10 Ingress Controller è disponibile ovunque sia distribuito Kubernetes, compresi i cloud pubblici (Amazon Web Services (AWS), Microsoft Azure e Google Compute Engine (GCP) e cloud privati (che eseguono VMware e infrastruttura bare metal).

Ingress Controller

“Poiché i team applicativi adottano architetture basate su container e microservizi, Kubernetes è diventato lo standard de facto per l’orchestrazione di container“, ha affermato Kamal Anand, Vice President Cloud Business Unit della società. “La soluzione Kubernetes di A10 assicura ai team di sviluppo le stesse caratteristiche applicative previste dai container-native di livello Enterprise per realizzare tutte le applicazioni mission-critical. Grazie al monitoraggio integrato, all’analisi del traffico e alla sicurezza delle applicazioni, questa soluzione riduce il carico operativo e consente ai team di sviluppo di concentrarsi al meglio sul valore applicativo.”

“IDC rileva che le aziende stanno adottando sempre più container e microservizi cloud-native. Una sfida per queste aziende, tuttavia, è garantire che venga implementata la corretta infrastruttura di distribuzione delle applicazioni per facilitare l’agilità, l’elasticità, la flessibilità, la sicurezza e la scalabilità che gli ambienti di sviluppo oggi richiedono. Nell’architettura cluster di Kubernetes, l’ingress controller deve fornire funzionalità importanti – applicando regole al routing Layer 7 per consentire alle connessioni in entrata di raggiungere i servizi cluster – la sua integrazione con un’infrastruttura di delivery delle applicazioni di livello Enterprise, come il bilanciamento del carico e il controller containerizzati di A10 è fondamentale”, ha concluso Brad Casemore, VP per la ricerca, Datacenter Networks, IDC.

 

Read also :