4ward365 diventa CoreView ed accelera con 20 mln di dollari da Insight Venture Partners

Nel 1998 inizia la sua esperienza nel mondo IT in Mondadori e partecipa alla nascita di Web Marketing Tools di cui coordina la redazione. Redattore esperto di software per PC Magazine, e caporedattore di ComputerIdea, segue da circa 20 anni l'evoluzione del mondo hardware, software e dei servizi IT in un confronto continuo con le aziende leader del settore

4ward365 cambia nome in CoreView e accelera il business legato alla piattaforma di Enterprise Cloud and Hybrid Management grazie all’investimento da 20 milioni di dollari di Insight Venture Partners

Riavvolgiamo il nastro e ripercorriamo i passaggi: 4ward, nata nel 2002, è un system integrator che opera nell’ambito della trasformazione digitale di impresa. Negli anni ha investito in partnership strategiche come quella con Microsoft.

Il gruppo  realizza, gestisce e mantiene applicazioni e infrastrutture basate prevalentemente su cloud. In questo contesto 4ward365 è il precedente nome dell’azienda italiana del gruppo 4ward, ora rinominata CoreView, che con il nuovo brand vuole riflettere la crescente importanza delle soluzioni cloud ed ibride per le aziende in grado di migliorare la gestione, il controllo e reportistica dei propri asset.

CoreView fornisce ad aziende e partner Microsoft anche la possibilità di gestire, controllare ed ottenere informazioni di valore su qualsiasi aspetto degli investimenti fatti sulla piattaforma Office 365. Si propone quindi come piattaforma globale nell’ottimizzazione della gestione di Office 365 con le funzionalità di management, tenant segmentation, security, administration, reporting e change management, e annuncia oggi di aver ricevuto un investimento di 20 Milioni di dollari, oltre alla parte investita in equity, da parte di Insight Venture Partners, una società di Venture Capital e Private Equity di New York.

David Moran, Ceo di CoreView
David Moran, Ceo di CoreView

I soci di 4ward sono ovviamente soddisfatti che la realtà precedentemente nominata 4ward365 (ora CoreView) sia la prima azienda italiana a ricevere in investimento da parte di Insight Venture Partners, mentre dal punto di vista degli assetti societari nulla cambierà nel gruppo 4ward che continuerà il suo business di System Integrator guidat da Christian Parmigiani (COO) e Andrea Pichler (CTO) mentre David Mascarella e Ivan Fioravanti in CoreView ricopriranno il ruolo rispettivamente di Chief Strategy Office e CTO assieme al nuovo CEO David Moran, con il progetto di scalare il business della piattaforma a livello globale.

Ecco la proposta in dettaglio nel portafoglio di CoreView. La suite offre strumenti di gestione completa per Office365 e quindi segmentazione in virtual tenant e relativa amministrazione, analisi dei costi e strumenti di ottimizzazione d’uso delle licenze, dati relativi all’uso e all’adozione degli strumenti di produttività, piattaforma di formazione “just-in-time” per stimolare e guidare il change management, e infine un sistema completo per migliorare la sicurezza e la compliance.

Ora CoreView, che annovera già client in svariati settori sia negli Stati Uniti che in Europa, con l’iniezione di Insight Venture Partners vuole accelerare la crescita su scala globale, mentre si fa già forte della qualifica di Gartner che la inquadra tra i Cool Vendors in Digital Dexterity and AI for the Digital Workplace.