SAP Forum 2017, la rivoluzione 4.0 cambia le regole del gioco

Che cos'è un Brand Discovery ?

L’appuntamento per il SAP Forum 2017 è fissato per il 17 ottobre a milano. Attraverso la simulazione dell’attività di un’impresa sarà possibile scoprire come le soluzioni SAP possa ottimizzarne tutte le fasi in chiave 4.0

Solo l’anno scorso SAP Forum ha visto la partecipazione di oltre 2300 imprenditori (tra manager e professionisti). Quest’anno la scommessa è ancora più importante. A SAP Forum 2017, Made in Future è lo slogan dell’edizione, sarà offerta alle aziende la possibilità di scoprire come la rivoluzione 4.0 stia cambiando le regole del gioco, nessun settore è escluso, e nessuna dimensione aziendale potrà evitare di mettersi in gioco.

SAP Forum si terrà il 17 ottobre presso MiCo – Fieramilanocity (Gate 3 – Viale Scarampo)  e vi saranno protagonisti l’attenzione per il futuro e le analisi su come affrontarlo. L’evento prevede 5 keynote di relatori provenienti dal mondo delle aziende e dell’innovazione, che incontreranno il pubblico in sessione plenaria.
Previsti gli interventi di Luisa Arienti, Amministratore Delegato di SAP Italia, Martin Wezowski, Chief Designer SAP Innovation Center Networks (ICN) & Chief Innovation Office, e Steve Tzikakis, President EMEA South di SAP.

Luisa Arienti, AD Sap Italia
Luisa Arienti, AD Sap Italia

Il pensiero dell’AD di SAP Italia indica un fil rouge da seguire: “La digitalizzazione elimina barriere, assottiglia i confini tra i settori, semplifica la gestione del business, rivoluziona il modo in cui le aziende si relazionano con i propri clienti e gestiscono i talenti.
Questa trasversalità è uno dei motivi per cui la rivoluzione 4.0 sta avanzando tanto rapidamente: ogni innovazione di successo potrebbe potenzialmente essere adottata in nuovi mercati, trasformandoli in modi del tutto inaspettati. Per questo siamo convinti che sia fondamentale offrire alle aziende di qualsiasi ambito e dimensione la possibilità di confrontarsi, di condividere le proprie esperienze e imparare da quelle altrui. Innovazione fa sempre più rima con contaminazione”.  

Il fil rouge operativo a SAP Forum sarà invece tenuto da Marco Montemagno, uno dei “digital entrepreneur” più conosciuti nel mondo social. La giornata includerà inoltre più di 60 presentazioni, tenute da SAP e dai suoi partner, in cui saranno i clienti stessi a raccontare le proprie esperienze di trasformazione digitale.

Oggi la tecnologia rende possibili obiettivi di business prima impensabili, permette anche di “rischiare” su alcuni progetti, senza mettere a rischio l’andamento quotidiano, ma allo stesso tempo l’orizzonte temporale per poter cavalcare il cambiamento e non rimanerne vittime e competere ad armi pari anche con realtà più grandi si sta accorciando. Insomma, bisogna fare presto e bene.

SAP renderà disponibili nei suoi showcase il meglio delle proprie soluzioni, visualizzabili nel pieno della simulazione dell’attività di impresa. Quindi dall’ingaggio del consumatore che effettua un ordine online, con Hybris, al back-end aziendale con il processo di procurement gestito da SAP Ariba, poi alla produzione vera e propria del bene ordinato, un processo totalmente rivisitato in chiave 4.0 grazie a SAP Leonardo e SAP S/4 HANA.
Il percorso prosegue nel magazzino aziendale, quindi con la gestione delle risorse interne ed esterne che con SAP SuccessFactors e SAP FieldGlass possono diventare più efficienti e affrontare tempestivamente le variazioni nella domanda.