Intel Unite, la soluzione di collaborazione più produttiva è quella più semplice

Che cos'è un Brand Voice ?

Intel Unite si propone come soluzione di collaborazione e piattaforma estensibile in grado di sfruttare gli strumenti già esistenti in azienda, per rendere effettivamente scalabile la trasformazione del luogo di lavoro

Nell’era dello smart working, fare in modo che lo stesso periodo di tempo utilizzato per un’attività professionale renda sempre di più non è un problema che si risolve semplicemente chiedendo di fare meglio, bisogna essere in grado di dare gli strumenti per raggiungere gli obiettivi. Significa offrire l’opportunità di sfruttare le tecnologie già disponibili abilitandone il potenziale, e rendendole più accessibili.

Intel ha pensato proprio a questo quando ha sviluppato Intel Unite, piattaforma aperta per creare riunioni coinvolgenti in modo semplice, attraverso soluzioni di integrazione ad hoc offerte da Intel che si è alleata con altri innovatori del settore per ottimizzare gli strumenti al servizio delle aziende, creando di fatto un vero e proprio ecosistema per la collaboration, che è poi la definizione più appropriata per Intel Unite.

Come funziona Intel Unite

Con Intel Unite infatti è possibile dare inizio a riunioni e sessioni di collaborazione sui progetti senza avere bisogno ogni volta del dipartimento IT, proprio perché si tratta di una piattaforma estensibile che ottimizza gli strumenti già esistenti e abilita la scalabilità trasformando di fatto il luogo di lavoro in un’agorà.

 

Intel Unite - Basta un mini Pc Intel Core vPro per dare nuova vita alla sala riunioni
Intel Unite – Basta un mini Pc Intel Core vPro per dare nuova vita alla sala riunioni

La soluzione Intel Unite si compone di un mini pc dotato di processore Intel Core vPro (nel caso in cui sia necessario trasformare una sala riunioni), di un plugin per l’hosting di hub, del software Intel Unite per il client, e per le installazioni aziendali ovviamente della versione del software per il server.

Per quanto riguarda i plugin per l’hosting degli hub, essi consentono al reparto IT di configurare per i clienti varie opzioni per diverse tipologie di sale riunioni, e trasformano l’hub di una sala riunioni in un hotspot temporaneo utilizzando l’apposito plugin. Il sofware per server, nel caso di installazioni aziendali, include un portale Web per gli amministratori che permette di creare e gestire anche in remoto i profili di configurazione di ogni hub. Mentre per installazioni a sé stanti la funzionalità server essenziale è sempre integrata nel software dell’hub.

Intel Unite - Procedura di login da un tablet
Intel Unite – Procedura di login da un tablet

Per l’impostazione di base – in modo da rendere le sale conferenze un luogo di incontro, senza timori di “effetti demo” – ecco che basta quindi collocare i mini Pc con il processore vPro dietro i monitor, o in una posizione ancora meno visibile (questi dispositivi hanno sempre un ingombro veramente minimo) e utilizzare il portale Web per gestire le impostazioni e i profili di configurazione degli hub in remoto, compito questo che ovviamente spetterà all’amministratore.

Intel Unite offre l'integrazione con Skyper for Business e altre soluzioni mantenendo la possibilità di evidenziare i contenuti con le Live Annotations
Intel Unite offre l’integrazione con Skyper for Business e altre soluzioni mantenendo la possibilità di evidenziare i contenuti con le Live Annotations

Tutto qui, perché Intel Unite funziona e lavora perfettamente “con quello che trova” – potremmo quasi dire – quindi anche con le tecnologie esistenti che sono già in azienda. La piattaforma aperta ed estensibile sarà in grado di integrarsi con le app più recenti e conosciute ed ovviamente anche con Skype for Business, inoltre Intel Unite può essere sfruttata non solo con i sistemi operativi client dei pc dell’ufficio ma anche con iOs e Android sui tablet, per esempio, senza ovviamente togliere al relatore la possibilità di evidenziare e prendere note sui contenuti che sta presentando con annotazioni Live.

Il tempo di impostazione dei dispositivi è del tutto ridotto e sfruttando le tecnologie senza fili non serviranno cavi o adattatori. Intel Unite permette di condividere, proprio via wifi, il contenuto dello schermo della propria postazione insieme a quello di altri per un massimo di quattro schermi, collaborando con altri colleghi sulla rete aziendale.

Il software Intel Unite viene eseguito sul client di ogni singolo partecipante che così può collegarsi immediatamente alla riunione, quando lo desidera, e interagire con i contenuti semplicemente con il requisito minimo di disporre di un collegamento alla rete aziendale.

Ognuno con in dotazione il proprio sistema di computing ecco che le riunioni possono iniziare semplicemente visualizzando il contenuto sugli schermi di sala o degli altri dispositivi dei partecipanti, con la sicurezza di poter gestire riunione dopo riunione gli accessi guest e dei relatori.