Il Cloud Hitachi e l’innovazione della sharing mobility

Che cos'è un Brand Voice ?

Il leader di mercato per il Car Sharing sceglie il Cloud di Hitachi Systems CBT

T.R.S S.p.A., società di ingegneria specializzata nella progettazione e realizzazione di piattaforme ad alto contenuto tecnologico, è leader nel mercato della Sharing Mobility. L’azienda fornisce servizi a più di 450.000 clienti finali, con una flotta di oltre 3.000 veicoli disponibili h24, 365 giorni l’anno per i più importanti provider di Car Sharing tra cui Enjoy di ENI, ACI Global, ICS ed Enel.

Un livello di servizio che necessita di un supporto specializzato a 360° e di un partner tecnologico all’avanguardia, flessibile e veloce. T.R.S. ha individuato in Hitachi il partner ideale per consolidare la propria infrastruttura grazie all’implementazione di un progetto di Cloud Business Transformation di progressivo trasferimento nel Cloud di Hitachi dell’intero ecosistema applicativo di T.R.S. in modalità as-a-service, massimizzando così la qualità dei servizi offerti ai propri clienti.
Il progetto ha previsto l’integrazione della soluzione EasyCloud di Hitachi Systems CBT con Oracle Private Cloud Appliance, un sistema compatibile con qualsiasi tipo di integrazione che consente a T.R.S. di erogare servizi in modo più efficace e con performance elevate. T.R.S. oggi può contare su un’architettura innovativa di Hybrid Cloud, configurata su misura grazie all’esperienza di Hitachi Systems CBT, alla profonda conoscenza delle tecnologie Oracle e ai Data Center best in class di Milano e Roma.

Logo Hitachi HSCBT

Cedere le complessità tecnologiche

Affidandosi ad un partner esperto come Hitachi Systems CBT, T.R.S. ha potuto cedere la complessità tecnologica dell’infrastruttura dei sistemi ed intraprendere un percorso di Cloud Adoption.

Il team di specialisti certificati di Hitachi, dopo un’approfondita fase di assessment, ha individuato le reali esigenze, proponendo una soluzione personalizzata e caratterizzata da una particolare architettura di Hybrid Cloud. Il primo step del progetto ha previsto un adeguamento della tecnologia esistente e la sua integrazione con la soluzione EasyCloud®, introducendo la tecnologia open Oracle Private Cloud Appliance all’interno del Data Center di Hitachi. A corredo, sono stati inoltre introdotti servizi di gestione e monitoraggio dell’infrastruttura, garantendo i massimi livelli di compliance e di sicurezza. La presenza sul territorio italiano di due Data Center di eccellenza di Hitachi (TIER 3, certificati ISO 27001) garantisce un servizio di Business Continuity ridondato sul sito secondario.

La soluzione proposta ha permesso a T.R.S. di consolidare le proprie componenti IT aumentando l’efficienza interna e guadagnando in flessibilità e modularità. Il passaggio al cloud di Hitachi ha inoltre comportato un aumento delle performance dei sistemi informativi e una erogazione dei servizi più veloce e rispondente alle necessità dei clienti finali. Inoltre, affidandosi ad Hitachi, TRS ha potuto trasferire la complessità tecnologica e la sua gestione, focalizzandosi maggiormente sul proprio business.