Cyber Space, una miniera di opportunità… Con la giusta strategia

Che cos'è un Brand Voice ?

Il Cyber Space espone le aziende a una serie di rischi, ma offre anche non poche opportunità di business. Al via una serie di Workshop per conoscerlo a fondo, governarne i fenomeni – anche in ambito social – e studiare una valida strategia attiva a vantaggio della Brand Reputation. Tutti i dettagli

Il mondo del cybespazio è sempre più reale, entra nelle vite delle persone e delle aziende e mostra confini sempre più permeabili. Non è un luogo ‘altro’ ma sempre di più serve semplicemente per inquadrare alcune problematiche con cui bisogna fare i conti tutti i giorni: con il cyberspazio (i suoi lati oscuri e le zone di luce) abbiamo a che fare quando la nostra azienda è sotto attacco, magari perché se ne è parlato male sui social ed il commento è diventato virale, e così magari si sono vanificati “migliaia di euro di sforzi” di marketing.

E’ nel mondo virtuale che chiunque può conoscere i vostri prodotti, molto meglio di quanto l’azienda abbia saputo comunicarli ma, allo stesso tempo, è proprio il cyberspazio a fornirci una serie di strumenti e di informazioni utili, non solo per difendere il nostro patrimonio ma anzi, per incrementarlo e – in un certo senso – passare al contrattacco.

cybersecurityDa questi spunti, l’idea di ASAM (Associazione Studi Aziendali e Manageriali – Università Cattolica del Sacro Cuore) in collaborazione con ITSTIME (Italian Team for Security, Terroristic issues & managing Emergencies) per un ciclo di Workshop non solo teorici, ma strategico/operativi sui temi dell’intelligence economica (Business Intelligence) come raccolta e analisi delle informazioni per ricavare un orientamento strategico sia in fase di difesa, sia in fase di difesa proattiva – se non addirittura di attacco – per padroneggiare le dinamiche del Web profondo e volgerle a proprio vantaggio; sul tema della CyberSecurity di prossima generazione, per conoscere gli scenari delle minacce digitali e virtuali in evoluzione molto più rapida rispetto a quelle tradizionali (Next Generation Cyber Security); sul monitoraggio e l’attività strategica che l’azienda può esercitare nel mondo dei Social Media (Social Media Intelligence: nuova frontiera) e infine, sugli strumenti di pianificazione per promuovere e difendere il brand aziendale (Brand Reputation Management e Comunicazione Strategica)

La presentazione dei Workshop, si terrà Giovedì 11 Febbraio 2016, alle ore 15:30 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nella sede di Via Nirone, 15 (Aula NI111-112). In quell’occasione sarà possibile incontrare Claudio Devecchi, presidente ASAM e Prof. Ordinario di Strategia e Politica Aziendale in Cattolica, Marco Lombardi, direttore ITSTIME e Prof. di Sociologia, Gestione del Rischio e Crisis Management, Laris Gaiser esperto in geoeconomia e intelligence economica, Gabriele Barni docente di Cyber Security, Alessandro Burato esperto di Social Media Intelligence, Mauro Pastorello esperto di protezione infrastrutture critiche e Marco Maiolino esperto di analisi strategica, guerra ibrida e Comunicazione Strategica. In quell’occasione sarà possibile l’iscrizione contestuale anche ai singoli Workshop, che si terranno a partire dal 3 Marzo (Business Intelligence), con le altre date in via di definizione.

L’iscrizione all’incontro di Giovedì 11 Febbraio 2016 è gratuita ma obbligatoria e si effettua scrivendo un’email a manuela.todaro@unicatt.it (tel. 338-1352371)