Archivi

Bitdefender: una vulnerabilità colpisce le moderne CPU Intel

Chiamata YAM (Yet Another Meltdown), la nuova vulnerabilità scoperta da Bitdefender è in grado di superare le protezioni architetturali del processore e permette alle applicazioni in modalità utente senza privilegi di accesso di sottrarre le informazioni di memoria in modalità kernel elaborate sul computer colpito