Workspace

NOVITA’: BlackBerry Curve 3G, smartphone per le PMI

RIM ha presentato il nuovo BlackBerry della serie Curve con supporto alle reti 3G: push email, WiFi e GPS ne fanno uno smartphone per lavorare soprattutto quando si è fuori dall’ufficio. In collaborazione con Confapi anche un servizio di help desk online

La famiglia di BlackBerry cresce con un nuovo modello della serie Curve, tra le più vendute nella storia recente di RIM. Si tratta di BlackBerry Curve 3G 9300, evoluzione del precedente 8520, e di cui mantiene tutte le caratteristiche principali in termini di funzionalità, ergonomia e facilità d’uso. A queste si aggiunge il supporto alle reti 3G per un trasferimento dati più veloce (HSDPA) che ben si adatta alle esigenze professionali di chi si trova a lavorare spesso fuori sede e ha bisogno di avere rapidamente accesso alle proprie risorse. BlackBerry Curve 3G è già predisposto per il nuovo sistema operativo 6 al cui lancio non dovrebbe mancare ormai molto. Per il resto è equipaggiato con fotocamera da 2 megapixel e zoom 5x, tasti multimediali dedicati e posti sul profilo superiore, un trackpad ottico (come nel Curve 8520), slot per scheda di memoria microSD (256 MB di memoria interna), ricevitore GPS integrato, supporto WiFi b/g/n e nuovo processore a 624 MHz, lo stesso già impiegato nel BlackBerry Bold 9700 di fascia più alta.

RIM e Confapi (associazione delle piccole e medie imprese  delle provincie di Milano, Monza e Brianza, Pavia e Lodi) hanno stretto una partnership che consente agli associati che siano in possesso di un BlackBerry di accedere a un servizio di help desk e assistenza online per la risoluzione di problemi relativi ai servizi RIM già attivati. Il servizio avrà inizio il prossimo 20 settembre, per la durata di un mese e sarà attivabile tramite il sito Confapi (http://www.confapimilano.it).

BlackBerry Curve 3G 9300 sarà a listino con tutti i principali provider di telefonia mobile italiani, con prezzi e condizioni che varieranno da operatore a operatore.