AppleMobilityTabletWorkspace

HP, il tablet con Web OS si chiamerà PalmPad ?

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Un richiesta di HP di registrazione del marchio PalmPad è una traccia per il nuovo tablet PC con Web OS ( ex Palm). Sarà il rivale di iPad?

Se bisogna dare credito a quanto è già avvenuto per il nome definitivo di quello che sarebbe diventato l’iPad di Apple, si potrebbe pensare che quella dell’ufficio brevetti americano sia una buona pista per il nome del chiacchierato ,ma segretissimo tablet PC di HP. Infatti l’ United States Patent and Trademark Office ha assicurato ad HP il trademark per il termine “PalmPad”, molto vicino al Palm Pilot con cui Palm , ora di proprietà HP, ha dato il via alla stagione dei PDa dopo il fallimento di Newton ( Apple).

E’ chiaro che non HP non ha ancora reso noti i piani specifici di utilizzo del trademark e la domanda fa riferimento a una gamma piuttosto vasta di prodotti che va dai computer ai PDA fino a generici dispositivi digitali elettronici mobili. D’altra parte dopo la morte in culla di Slate basato su Windows 7 e la cancellazione dei piani relativi a un tablet PC basato su Android, dopo l’acquisizione del sistema operativo WebOs di Palm , agli esperti sembra ragionevole concludere che PalmPad ( se e quando arriverà ) sarà il rivale di iPad.