AppleEnterpriseWorkspace

Apple arriverà a vendere 28 milioni di iPad nel 2011

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Due società di investimenti stimano le vendite di Apple nel prossimo anno: 28 o 20 milioni di iPad?

Le vendite di iPad entrano nel mirino di due società di analisi finanziarie . Secondo una nota di UBS Investment Research , Apple potrebbe vendere 28 milioni di iPad nel 2011. Secondo le analisi di Barclays Capital le vendite saranno di 20 milioni di unità. Secondo gli analisti di UBS Investment Research le vendite di notebook tradizionali verso i consumatori risentono della pressione di iPad che sta spostando l’attenzione dei costruttori verso il lancio di nuovi tablet PC. Inoltre l’acquisto di un iPad da parte di un consumatore ritarda l’acquisto o l’aggiornamento di un personal già in suo possesso, anche se è ancora difficile una stima per un’eventuale cannibalizzazione del tablet di Apple sul mercato dei portatili tradizionali.

Nel frattempo Apple ha aumentato la sua capacità produttiva di iPad ed è in grado di soddisfare la domanda in 24 ore. Le vendite dell’ultimo trimestre comunicate da Apple sono di 3,27 milioni di unità. Secondo Barclays Capital , la stretta integrazione tra software, applicazioni e servizi online dà al tablet di Apple un enorme vantaggio in termini di time to market e di facilità d’uso . Le stime sono di 20 milioni di unità vendute nel prossimo anno. Sono più conservative , ma in linea con quelle di altri analisti.