Workspace

Gruppo Chiesi inaugura un Planning Reporting System

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Reportistica, planning e gestione delle applicazioni di business matrice tecnologica dell’innovazione del netowork farmaceutico

Nato a Parma nel 1935 Gruppo Chiesi è oggi una realtà farmaceutica internazionale presente in cinque continenti con 21 filiali dirette e un fatturato di oltre 654 milioni di euro nel 2007. Conta 3mila dipendenti, di cui oltre 300 ricercatori, ed è presente nelle aree terapeutiche respiratoria, cardiovascolare, infiammatoria/muscolo scheletrica e nella lotta alle patologie rare.

A seguito di una reingegnerizzazione delle piattaforme gestionali, prima articolate secondo una logica distribuita e disomogenea, nel 2004 il management decide di sviluppare un’attività di coordinamento tra direzione e filiali per armonizzare e integrare la parte infrastrutturale, definendo standard e linee comuni.

Le attività di reporting e planning, però, erano rimaste nettamente distinte una dall’altra: le prime si basavano su un sistema adeguato alle esigenze delle funzioni corporate, ma ormai obsoleto, le seconde usavano dei fogli Excel, elaborati da ciascuno a proprio uso e consumo. Le numerose imprese locali all’interno del Gruppo Chiesi favorivano sovrapposizioni e disomogeneità dei sistemi informativi non consentendo una standardizzazione delle informazioni economiche dalle filiali. L’area Finanza e Controllo, in cui le difficoltà di gestione si erano manifestate in modo ancor più evidente, esprime allora l’esigenza di implementare un nuovo sistema di Pianificazione e Controllo (Progetto Prs – Planning Reporting System) e sceglie la soluzione Infor Pm Bpa (Business Process Application).

La soluzione di Infor viene scelta anche perché copriva le esigenze di Chiesi con un unico strumento. Oggi, armonizzando e standardizzando le piattaforme di provisioning e di reporting grazie a Infor Pm, il Gruppo può monitorare e gestire i processi di budget (una volta l’anno), di forecasting (due volte l’anno), e gestire in tutta tranquillità le fasi di reporting mensile. Un altro grosso beneficio dell’implementazione è la certificazione e l’univocità del dato. Infine lo strumento di Infor PM consente di stilare un calendario step-by-step dei processi di budget e di forecast, ed anche di effettuare un check in corso d’opera ogni volta che si vuole. Oggi la struttura di controllo dedica la maggior parte del suo tempo all’analisi dei dati e, non più, come faceva prima, all’acquisizione dei dati. Naturalmente questo progetto ha stimolato la collaborazione tra l’area It e l’area Finance favorendo l’allineamento tra It e business.