ComponentiWorkspace

2016 in crescita per il mercato semiconduttori

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Il mercato semiconduttori chiude l’anno al +1,5 percento, secondo le cifre Gartner

Ha mancato di poco la cifra tonda di 340 miliardi di dollari di ricavi per tutto il 2016, fermandosi a 339,7 miliardi, ma il mercato semiconduttori può comunque chiudere l’anno con una crescita del +1,5 percento che non era affatto scontata dopo l’andamento dei primi mesi. L’inizio del 2016 è stato caratterizzato infatti da un esaurimento degli inventari precedenti, spiega Gartner, e solo la seconda metà dell’anno ha visto una crescita della domanda e dei prezzi.

Il mondo wireless è quello che al momento trascina il settore. Nel 2016 i semiconduttori legati a questo comparto hanno generato ricavi in crescita del 9,6 percento grazie alla diffusione degli smartphone. I produttori di questi dispositivi richiedono più memoria, più potenza elaborativa e sensoristica di nuova generazione, facendo crescere complessivamente il mercato.

I prodotti per il computing invece, pur restando l’altro segmento principale del mercato semiconduttori, segnano una flessione anno su anno del 8,3 percento a causa del declino nel mercato dell’informatica tradizionale. Non aiuta nemmeno l’andamento positivo ma troppo altalenante del settore specifico delle memorie DRAM e flash NAND.

Il mercato semiconduttori 2016 secondo Gartner
Il mercato semiconduttori 2016 secondo Gartner

Il risultato di queste dinamiche è un mercato che va consolidandosi intorno ai produttori principali. Data la sua differenziazione non c’è un consolidamento massiccio come nel mercato PC, ma i produttori top 10 fanno quasi il 45 percento del settore e i top 25 oltre i tre quarti. I nomi in vetta poi non cambiano da anni: Intel è prima da 25 e Samsung seconda da 15.

Guardando più avanti, le stime Gartner indicano che il mercato semiconduttori dovrebbe rilanciarsi nel 2017 con una crescita del 7,2 percento che lo porterà a circa 364 miliardi di dollari. La spinta del secondo semestre 2016 ha ribaltato i segni meno precedenti e dovrebbe tradursi in una accelerazione più sostenuta grazie, secondo gli analisti, in particolare al comparto delle memorie per applicazioni specifiche come in primo luogo i sistemi IoT.

Partecipa alla nostra inchiesta: La tua azienda adotta soluzioni cloud?

… per rispondere alle altre tre domande, clicca qui…

WHITE PAPER: Sei interessato ad approfondire l’argomento? Scarica il whitepaper “Vero o Falso? Sfatiamo i principali luoghi comuni sullo storage Flash