Workspace

Arriva la Business Class nei pc aziendali

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Amd ha lanciato la prima gamma di computer “in proprio” indirizzandola alle Pmi

Amd ha deciso, per la prima volta, di lanciare una propria gamma di computer, destinata alle piccole e medie imprese. Si tratta, per ora, di una linea di desktop, alla quale se ne aggiungerà una di portatili nel corso del secondo semestre dell’anno.

La realizzazione e commercializzazione dei nuovi computer sarà affidata ai principali clienti delle Cpu di Amd, come Hp, Dell, Acer, Lenovo e Fujitsu Siemens.

L’iniziativa è stata annunciata, non a caso, a breve distanza dall’ufficializzazione degli ultimi dati di bilancio, nell’intento di indicare una mossa concreta per ridivenire competitiva dopo un 2007 piuttosto difficile. Sono sei trimestri consecutivi che il vendor è costretto a segnalare perdite e assistere al recupero di Intel. Il gruppo, però, cerca anche di mettere a frutto l’effetto di leva generato dal successo dei microprocessori Opteron, che hanno conquistato una parte del mercato dei server, proprio a discapito di Intel.

Business Class è una gamma inizialmente destinata alle Pmi, ma è stata progettata per poter interessare anche le realtà più complesse. Alla base troviamo Cpu a due, tre o quattro core Amd Athlon X2, Phenom X3 o X4, mentre i produttori di pc potranno scegliere un chipset della gamma 780V o processori grafici Ho 3000 di Ati Radeon, ma la piattaforma sarà compatibile con processori e chipset non fabbricati da Amd, come i processori grafici di Nvidia.