Software

Windows 7 e i dubbi sulle batterie

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Microsoft ha spiegato che sono le batterie e non Windows 7 il problema. Tuttavia un interrogativo serpeggia fra gli utenti: come mai le batterie durano così poco?

Il sistema operativo ha sempre ragione, ha detto Microsoft per chiudere la querelle sulle batterie. Ma l’Ipse dixit di Microsoft, se da un lato ha dipanato alcuni dubbi (Windows 7 fotografa una situazione reale: le batterie durano poco), non ne ha sciolti altri. Un interrogativo serpeggia fra gli utenti: come mai le batterie durano così poco? Che cosa fa consumare in fretta le batterie dei notebook?

Microsoft ha smentito che il suo sistema operativo sia in qualche misura coinvolto. Ma dal Forum emergono domande sempre più puntuali da parte degli utenti: moglie e marito hanno due notebook comprati insieme, uno con Vista e uno con upgrade a Seven: il primo non ha problemi di batteria, il secondo con Windows 7 “sembra affamato di energia”. Lo riporta InformationWeek.

Leggi anche: Microsoft nega problemi di batteria per Windows 7