EnterpriseSoftware

Social Media: assorbono il 22% del nostro tempo online

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Nel mondo gli utenti di Internet spendo quasi un quarto del loro tempo sui si ti di social networking come Facebook, Twitter e Youtube. Lo dice Nielsen

Gli utenti di Internet di tutto il mondo passano il 22% del loro tempo sui social network , da Facebook a Twitter a Youtube, come dimostrano i dati del mese di aprile resi pubblici da Nielsen. Almeno tre quarti dei visitatori del web hanno consultato una rete sociale o su blog . Il tempo medio passato in un mese su siti di questo tipo è salito a sei ore contro tre ore di un anno fa.
Notizie che sono una manna per gli investitori pubblicitari e per le reti sociale alla ricerca di una sopravvivenza finanziaria.
Nel caso di Facebook sono stati mezzo miliardo gli utenti e sei ore il tempo passato sul sito. Un’enormità a confronto con le due ore dei siti Aol, l’ora e cinquanta minuti dei siti Yahoo e l’ora e venti minuti dei siti Google.
Google continua a guidare il mercato della ricerca online , ma è chiaramente in ritardo nel creare le condizioni per una lunga permanenza degli utenti. Il sito Youtube ha trattenuto per poco meno di un’ora il visitatore medio.

Di nuovo Facebook è dove avviene il massimo dell’attività sociale con il 66 % delle attività dell’audience complessiva, con una popolarità che in Italia supera anche quella dei mercati in lingua inglese ( 7 ore contro la media generale di 6), Il significato di questi dati ( al mese) va confrontato con quello di cinque ore ( al giorno) , il tempo medio che viene speso vedendo la televisione ogni giorno.
Siamo ancora molto lontani , ma gli investitori pubblicitari cominciano a valutare seriamente i siti sociali. Un segnale viene dai risultati di fatturato di Facebook: tra 700 e 800 milioni di dollari nel 2009, oltre le previsioni aziendali di mezzo miliardo di dollari.
Gli investitori pubblicitari sono quadruplicati nel corso dell’anno scorso.