EnterpriseSoftware

Saas /1 – Gartner: ripensare il software as a service

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Secondo Gartner , le aziende devono riconsiderare i piani di acquisizione di applicazioni in modalità Saas

Il Software-as-a-service (Saas) giocherà un ruolo importante nei sistemi aziendali , ma non assumerà il ruolo dominante che molti vorrebbero. Questo in sintesi il parere di Gartner su questa tecnologia di erogazione delle applicazioni in ambito aziendale . Ma gli analisti ammettono che le organizzazioni devono iniziare un nuovo processo di individuazione delle loro esigenze in ambito software alla luce delle attuali promesse del Saas.
Secondo Gartner , le applicazioni aziendali di Saas hanno rappresentato nel 2009 il 3,4 % della spesa totale delle aziende, poco sopra il 2,8% del 2008. E ancora molte delle pratiche sconsigliabili che le aziende hanno cercato di evitare spostandosi sul cloud entrano ora in modo visibile nella versione hosted delle applicazioni. Questo è ancor più evidente per il software as a service che vien acquisito per sottoscrizione dalle aziende senza che poi l’utente finale ne faccia un uso effettivo. Questo accade nelle organizzazioni più grandi , ma può capitare in ogni azienda , specialmente nel caso si riduzione della forza lavoro o di sottoscrizione fuori misura fatte per raggiungere un certo livello di sconto a volume.

D’altra parte Gartner riconosce che il software come servizio ha dato nuova energia al mercato del software e ha garantito alle imprese un’offerta più larga di soluzioni. Una particolare cura va posta nella scelta del provider con cui lavorare. Saas cambia il ruolo dell‘IT aziendale da responsabile della implementazione delle applicazioni interne a controllore della attività del fornitore. Un”altra raccomandazione di Gartner riguarda la stesura di un documento di governance delle procedure Saas che aiuti le aziende a valutare e a tenere sotto controllo le prestazioni dei provider . Il consiglio finale è quello di considerare le applicazioni erogate in modalità Saas alla luce di una roadmap di integrazione con le altre applicazioni on-premise.