OfficeSoftwareWorkspace

Dell EMC ProDeploy Client Suite per il deployment in outsourcing dei pc in azienda

Nel 1998 inizia la sua esperienza nel mondo IT in Mondadori e partecipa alla nascita di Web Marketing Tools di cui coordina la redazione. Redattore esperto di software per PC Magazine, e caporedattore di ComputerIdea, segue da circa 20 anni l'evoluzione del mondo hardware, software e dei servizi IT in un confronto continuo con le aziende leader del settore

Dell EMC ProDeploy Client Suite prevede tre livelli di servizio per facilitare il deployment dei pc nelle grandi aziende e rifocalizzare così gli IT manager su progetti critici

Preparare un sistema di computing, qualsiasi esso sia, per una singola persona è una cosa, farlo per la forza lavoro di un singolo ufficio già richiede un investimento di tempo da valutare e quando si ragiona su decine e centinaia di impiegati i problemi si complicano. Fare meglio con meno è diventato indispensabile anche in questo ambito e Dell EMC ora propone ProDeploy Client Suite

Tra le soluzioni di servizi per il deployment nel portafoglio dell’azienda è presente già ProDeply Enterprise Suite per le infrastrutture cui ora si affianca sui client ProDeploy Client Suite con la soluzione Image Assist, per una gestione snella delle immagini da precaricare sui pc. ProDeploy Client Suite, nell’annuncio odierno, permette di effettuare più velocemente il deployment dei pc con tre differenti livelli di servizio, training e certificazione ed è disponibile per i sistemi Latitude, OptiPlex e Precision.

Dell EMC ProDeploy Client Suite
Dell EMC ProDeploy Client Suite – Si tratta di un servizio disponibile su tre livelli per la gestione del deployment dei client nelle grandi aziende

E’ bene comprendere la natura del prodotto che in realtà è un vero servizio. Con ProDeploy Client Suite i responsabili in azienda affidano a Dell EMC e ai suoi partner tutte le problematiche di deployment: pianificazione, configurazione, installazione, migrazione dei dati.

Ogni cliente del servizio si vede assegnare la figura di engagement manager come punto di riferimento per la gestione del progetto e riceve l’accesso al portale TechDirect che permette di tenere sotto controllo gli avanzamenti dei lavori e gli aggiornamenti delle configurazioni, da qui inoltre si segue facilmente il lavoro definendone la portata, effettuando le modifiche con la possibilità di completare i progetti  più rapidamente e con meno rischio di errori.

L’idea di base dell’offerta è quella di liberare i responsabili IT “onpremise” dai lavori ripetitivi come la cura del deployment, per consentire la loro focalizzazione sui progetti veramente critici. Per questo Dell EMC ha pensato a una proposta su tre livelli per l’erogazione dei servizi ProDeploy Client Suite. 
Con Basic Deployment, il servizio di base i sistemi arrivano con l’immagine caricata, BIOS configurato e asset tag applicate. Il livello ProDeploy aggiunge al base la disponibilità di un tecnico specializzato che sviluppa con il management un piano di implementazione e copre tutti gli aspetti di configurazione e installazione di hardware e software onsite 24/7 con il relativo trasferimento di conoscenza. I clienti in più sfruttano anche proprio il tool ImageAssist per creare e mantenere l’immagine dinamica anche nei casi di un dispiegamento pc cross-platform.

Dell EMC ProDeployClient Suite
Dell EMC ProDeployClient Suite – Tramite il portale TechDirect è possibile per i clienti seguire l’andamento dei progetti e per i partner ottenere formazione e certificazione

La proposta top – ProDeploy Plus – costituisce un servizio end-to-end, gestisce le attività richieste per portare il pc dalla fabbrica alla scrivania dell’utente, si aggiunge all’utilizzo di strumenti in questo caso anche Connected Configuration per definire un punto di distribuzione aziendale per System Center Configuration Manager di Microsoft in modo da configurare tutti gli aspetti di sicurezza a livello di BIOS, assegnare immagine e associazione di dominio.

Chi sottoscrive questa forma di servizio dispone di crediti utilizzabili in ogni momento per il training, assistenza successiva al deployment per 30 giorni e un ProSupport Technical Account Manager dedicato. Tutti i progetti sono gestiti attraverso il portale self service TechDirect

I progetti di deployment vengono definiti e gestiti attraverso TechDirect, un portale self-service che consente a clienti e partner di seguire facilmente il lavoro definendone la portata, effettuando modifiche, configurando i sistemi o controllando lo stato di avanzamento. I progetti possono essere completati più rapidamente e con meno rischio di errori, rendendo l’intera iniziativa più efficiente ed efficace.

ProDeploy Client Suite prevede risorse progettate ad hoc per i partner di canale. Essi possono rivendere i servizi di deployment o erogarli in affiancamento. Anche in questo caso si parte da TechDirect per attingere formazione e ottenere le certificazioni: i partner che conseguono la Deployment Services Competency accedono a metodologie e tool Dell EMC e possono fornire i servizi ProDeploy Plus e ProDeploy in affiancamento a Dell EMC.

WHITE PAPER: Sei interessato ad approfondire l’argomento?  Scarica il whitepaper  Identifica il valore, i rischi e i costi dei tuoi dati