Software

MySql si rinnova alla versione 5.1

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Sun Microsystems aggiorna il frutto della sua ultima acquisizione

Sun Microsystems ha annunciato la disponibilità di MySql 5.1, l’ultimo aggiornamento del popolare database opensource che oggi può essere scaricato in versione quasi finita Gpl (General Public License). Le nuove funzionalità include il partizionamento di tabelle e indici che consentono più veloci tempi di risposta in quanto riescono a scansionare solo alcuni blocchi di dati invece che tutto l’insieme. Il database ha una replicazione ibrida row-based che effettua una duplicazione dello scambio di dati tra server master e di servizio.

My Sql 5.1, che viene presentato del 15% più veloce rispetto all’edizione precedente, include anche uno schedulatore di eventi che consente agli sviluppatori di automatizzare lo scheduling comune più ricorrente dei task riferiti a Sql per lanciare l’esecuzione del database server. Disponibile per chi ha sottoscritto il contratto MySql Enterprise questo Upgrade Advisor assicura regole automatiche che monitorizzano e allertano gli amministratore del database se ci sono bug specifici che possono inficiare le performance di MySql 5.1; nel caso vengano intercettati problemi, agli utenti viene segnalato come aggiornare i loro database server per correggere il problema. La nuova edizione è compatibile con applicazioni aziendali Web based tra cui Red Hat Enterprise Linux, SuSe Enterprise Linux Server, Microsoft Windows, Solaris 10, Mac Os X, Free Bsd, Hp-Ux, Ibm Aix, Ibm i5/Os e altre declinazioni Linux.

Per ulteriori informazioni leggi anche: MySql e Sun nella bufera