Data storageSoftware

La partnership tra Vmware e Salesforce si chiama Vmforce

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

La piattaforma Vmforce , frutto di un accordo tra Vmware e Salesforce.com, porta nel cloud lo sviluppo di applicazioni Java. Il ruolo della comunità Spring

La Springforce Tool Suite di Vmware può essere utilizzata dagli sviluppatori per costruire applicazioni Java aziendali in grado di girare in modalità nativa sulla piattaforma di cloud computing di Salesforce.com. Al centro della partnership tra le due aziende, che prevede anche vendita e supporto, sta Vmforce che fornisce una strada di adozione del cloud computing ai dipartimenti IT alle prese con la complessità delle applicazioni aziendali e con l’integrazione delle modalità di interazione del web 2.0.

Nel corso dell’annuncio dell’accordo si sono fatte dimostrazioni di come la piattaforma Vmforce permette agli sviluppatori Java di utilizzare i tool SpringSource per scrivere applicazioni per Force.com di Salesforce.com.
Il punto di partenza – si fa notare in Vmware – resta sempre la virtualizzazione dei server che dopo aver svolto il suo compito di crescita di efficienza ora serve come trampolino verso le applicazioni in versione cloud. Per aiutare gli sviluppatori a scrivere applicazioni per ambienti virtualizzati Vmware aveva acquisito SpringSource, punta di diamante della comunità Spring di sviluppatori Java. Secondo le stime di Vmware oltre il 50% di tutte le applicazioni Java sono sviluppate attraverso il framework Spring utilizzato da oltre 2 milioni di sviluppatori.
Per rimediare alla mancanza di una piattaforma cloud affidabile per le nuove applicazioni, Vmware ha cominciato al lavorare con Salesforce.com