Software

Il Ceo di Sun vede tutto Free

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Dopo aver acquisito MySql e aperto tutto, da Java a Solaris, in nome dell’open source, il ceo Jonathan Schwartz fa il punto alla conferenza Supernova 2008

Il Ceo di Sun ha la sua privata Free software foundation, ed è… Sun. Dopo aver acquisito MySQL per un miliardo di dollari e aperto tutto, da Java a Solaris, in nome dell’open source, il Ceo di Sun Jonathan Schwartz ha parlato alla conferenza Supernova 2008. Il free software (o software libero), ha spiegato Schwartz, porta i costi marginali ad acquisire un cliente a costo zero e guidare il fatturato. Il Ceo di Sun ha mostrato una mappa con le aziende che hanno scaricato ZFS, il file system storage open source in 12 mesi: sono
tutti potenziali clienti di Sun, per non parlare dei 100,000 punti aggiunti alla mappa da MySQL al giorno.

La maggioranza comprerà hardware per far girare free software e non solo da Sun” ha detto Jonathan Schwartz. Sun non vede bene a lungo termine Microsoft, che continua a mettere un prezzo sui suoi pacchetto software, anche se per ora Microsoft è in ottima salute. Il Ceo di Sun giudica che il movimento free software sia ancora in una fase infantile: il primo servizio gratis è stato la ricerca, poi le news e ora i data center software, ma la prossima ondata del network colpirà i prodotti oggi a scaffale.

Forse questo discoso così open mind di Sun porrà fine alla bufera su MySql, che si era scatenata solo poche settimane fa, a causa della scarsa chiarezza sulla roadmap del database open source e della community.