AcquisizioniCollaborationEnterpriseSoftware

Microsoft e Skype, un affare da 8,5 miliardi di dollari

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Microsoft annuncia l’acquisizione di Skype. A 8,5 miliardi di dollari è l’affare più impegnativo di Microsoft in 36 anni di vita

E’ la maggiore acquisizione nei suoi 36 anni di vita.  Microsoft mette  le mani su Skype per 8,5  miliardi di dollari. L’annuncio formale dell’accordo è arrivato. Gli utenti di Skype potranno  disporre del servizio all’interno di Windows Phone 7.

Ancora una volta obiettivo di Steve Ballmer è Google (che ha fatto un’offerta di 4 miliardi più bassa), mentre l’aggiunta a Bing di un servizio di telefonia e di video conferenza su IP rimetterebbe Microsoft in sella nella ricerca online. Gli esperti ricordano il tentativo di tre anni fa di Microsoft di impadronirsi di Yahoo per 48 miliardi di dollari. Ora Yahoo vale metà di questa somma.

Fondata nel 2003, Skype conta 600 milioni di utenti registrati. Nel 2005 è stata comprata da eBay per 2,6 miliardi di dollari. Successivamente eBay ha preferito utilizzare il suo sistema originale di gestione dei contati tra i suoi utenti. Due anni fa eBay cedette il 70 per cento delle sue quote in Skype a un gruppo di investitori.

Skype diventerà una business unit  di Microsoft.  Disperati i fan di Skype.

Leggi l’ANALISI di Itespresso.it: Microsoft e Skype, matrimonio Voip

Dì la tua in Blog Café: Microsoft + Skype: che sia la volta per una spinta Internet

Dì la tua in Vista dall’Alto: Microsoft e Skype, quel desiderio di comunicazione universale