EnterpriseSoftware

Business Intelligence in crescita nonostante la recessione

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Emergono nicchie di mercato IT non toccate dalla recessione. Una di queste è la Business Intelligence , secondo i dati più recenti pubblicati da Gartne

La Business Intelligence (BI) è un’area di investimento cui le aziende non riescono a rinunciare nonostante le recessione e i tagli di budget . Lo dimostrano i dati degli analisti e i risultati finanziari dei fornitori di soluzioni di Business Intelligence. Le organizzazioni hanno proseguito sulle loro strada di nuovi progetti di BI nella speranza che una maggiore trasparenza dei dati di business a disposizione possa migliorare la loro produttività e mantenerle più competitive.
I dati forniti da Gartner fanno da supporto a questa teoria indicando che il software per la Business Intelligence e la gestione delle prestazioni è arrivato a un fatturato di 9,3 miliardi di dollari lo scorso anno , con un incremento del 4% sul 2008. Certo è finito il ritmo di crescita fenomenale degli anni precedenti, ma la BI ha mostrato di essere un’area applicativa anticiclica rispetto a molte altre del software .

I principali fornitori di software continuano a mettere BI, Business Analytics e gestione delle prestazioni di business al centro della loro comunicazione di marketing. Il mercato continua a premiare i primi cinque vendor che complessivamente occupano il 71 % di market share : la classifica vede al comando SAP ( 22%) seguita da Oracle e SAS con il 14% ciascuna. Poi IBM (12%) e Microsoft ( 8%).