Software

Autocad ritorna su Macintosh

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Autocad girerà in modalità nativa sul sistema operativo Mac OS X. Autodesk lancia anche Autocad WS per i terminali mobili Mac

Autodesk riporta indietro la macchina del tempo annunciando per la prima volta in quasi vent’anni un’altra versione per Mac di Autocad. Autodesk stima che all’interno dei suoi 10 milioni di utenti Autocad la domanda per una versione Mac sta crescendo da tempo. Questa versione di Autocad girerà in modalità nativa sul sistema operativo Mac OS X.
Autodesk lancia anche AutoCAD WS, una nuova applicazione mobile per dispositivi con sistema operativo iOS, inclusi iPad, iPhone e iPod touch, che permetterà agli utenti di modificare e condividere in tempo reale i propri progetti .
“ Oltre 5000 clienti ci hanno aiutato a sviluppare questo prodotto attraverso i nostri programmi beta e sono entusiasti di poter sperimentare una versione nativa per Mac di Autocad,” dichiara Amar Hanspal, senior vice president, Autodesk Platform Solutions and Emerging Business.
Autocad per Mac dispone di un’interfaccia intuitiva che risulterà familiare agli utenti Mac e mette a disposizione molte delle potenti funzionalità di Autocad a coloro che decidono di lavorare nativamente su Mac. Autocad per Mac, inoltre, beneficia di tutti i vantaggi offerti dal sistema operativo Mac OS X, fra cui il browser grafico per i file di progetto con Cover Flow e l’utilizzo del Multitouch con i notebook Mac, Magic Mouse e Magic Trackpad per applicazioni come pan e zoom. Anche i pattern di progettazione, come l’approccio visivo ai disegni e il management del layout, sono stati integrati nel software. Grazie al supporto nativo per la creazione e l’editing di file in formato DWG, AutoCAD per Mac garantisce la massima collaborazione con fornitori, client e partner, indipendentemente dalla piattaforma adottata. File creati con precedenti versioni di AutoCAD si apriranno senza soluzione di continuità in AutoCAD per Mac.
L’applicazione mobile AutoCAD WS, sarà presto disponibile sull’App Store di Apple.