Software

A JavaOne Sun svela JavaFX

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Dopo OpenSolaris, Sun Microsystems punta sul Web 2.0 e mostra un ambiente per le rich Internet Application: JavaFX sfida Adobe AIR e Microsoft Silverlight

JavaOne, l’evento di Sun dedicato a Java, entra nel vivo. Dopo aver rilasciato OpenSolaris, Sun Microsystems svela JavaFX, l’ambiente destinato
alle cosiddette rich Internet Application della galassia Web 2.0. JavaFX sfida Adobe AIR, che fonde off e online, e Microsoft Silverlight.

In realtà la tecnologia era stata presentata già nel corso della scorsa edizione, ma quest’anno è possibile vederla all’opera in apposite demo, che mostrano come si possa tagliare e incollare un’applicazione dal browser verso il desktop, fare letture video di alta qualità o realizzare effetti multimediali di ogni genere.

Presentato inizialmente come un linguaggio di script basato sull’ambiente runtime Jre, JavaFx è a tutti gli effetti una piattaforma rich client, che include il motore di esecuzione e il framework per il video. Il kit di sviluppo sarà accessibile dal prossimo luglio e la versione 1.0 della piattaforma sarà rilasciata già in autunno, anche se solo per pc desktop.

L’innovazione consumer traina anche l’enterprise e Sun mostra un’applicazione JavaFX con Flickr e i feeds di Twitter su Facebook, trascinandola fuori dal browser sul desktop. La stessa applicazione è stata dimostrata via JavaFX Mobile. Rich Green, software chief di Sun, ha enfatizzato il Web 2.0.

JavaFX gira su Google Android, sull’85 percento dei cellulari, sul 91 percento dei desktop e sul100 percento dei lettori Blu-ray Disc.
JavaFX Desktop and browser dovrebbe uscire in autunno, mentre per la versione mobile si parla di primavera 2009.