Sicurezza

Torna Italian Job ed è subito allarme sul Web

A rischio soprattutto i domini italiani; già colpiti i siti di Monica Bellucci e Johnny Depp e quello del club italiano della Mercedes-Benz

Trend Micro ha rilevato una nuova minaccia già ribattezzata Italian Job II, un chiaro riferimento al trojan che già nel 2007 aveva diffuso il panico tra gli utenti italiani e non solo. La sua evoluzione sembra colpire soprattutto i domini del nostro Paese, ma non sono risparmiati anche gli inglesi, americani e asiatici.

Tra i siti già colpiti da questo malware compaiono nomi molto conosciuti: oltre ai già citati siti di fan di Johnny Depp e Monica Bellucci, risultano vittime di Italian Job II anche il sito ufficiale dei Pearl Jam e quello della showgirl Sabrina Salerno.

Il sistema di diffusione è purtroppo molto semplice: una volta collegati ad uno di questo siti, si viene automaticamente reindirizzati verso siti creati dai pirati informatici che contengono script maligni in grado di scaricare ed eseguire il trojan sul computer dell’utente. Il nome esatto del malware è Sinowal ed il suo obiettivo è di memorizzare informazioni personali e sensibili relative all’utente (ad esempio codici bancari, ma anche password…).

Trend Micro ha bloccato l’azione maligna di questi siti dallo scorso 27 aprile ed ha individuato i file (TROJ_SINOWAL.C e BKDR_SINOWAL.CF) e gli script javascript dannosi (JS_AFIR.A) che sono originati da uno stesso indirizzo IP localizzato negli USA, nella zona di San Diego in California.