Sicurezza

Symbolic porta i partner alla scoperta del mondo Symantec

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Lanciato il Symbolic Yellow Program dedicato ai Var e ai system integrator interessati all’acquisizione di competenze sulla gamma di soluzioni Symantec

Symbolic si mette in gioco e vara il Symbolic Yellow Program (Syp) dedicato alle soluzioni Symantec. Destinatari di questo progetto sono i Var e i system integrator interessati all’acquisizione di competenze sulla gamma di soluzioni Symantec. 

Symbolic lancia un preciso messaggio ai partner che si avvicineranno a questo programma. “Chiediamo ai partner una cosa importante, al di là di grandi numeri iniziali, margini ecc.”, spiega Luca Ronchini, Symbolic sales engineer “la partecipazione al processo formativo”.“Symbolic è un Vad – spiega Tullio Carnerini, direttore generale di Symbolic che ha più di 500 tra reseller e business partner di cui circa cento certificati. Con Symantec abbiamo dato vita al Syp, il programma di formazione dedicato al vendor”. Il programma prevede una serie di percorsi formativi e attività di laboratorio, oltre che supporto marketing e vendita. Obiettivo di questo programma è far acquisire un know how specifico sulle soluzioni Backup Exec, Enterprise Vault e Endpoint protection.

Ronchini sottolinea quali siano i vantaggi per i partner che si avvicinano a questo programma. “Sono previsti corsi commerciali di alto livello che spieghino le soluzioni di Backup Exec, Enterprise Vault – spiega Ronchiniperché non sono semplici, riguardano ambienti variegati. Per essere proattivi o capaci implica una buona conoscenza commerciale . Il corso – continua – ha l’ambizione di formare elementi per costruire un’offerta. Durante il corso si parla anche di concorrenza perché conoscere le caratteristiche dell’avversario aiuta a strutturare meglio una propria offerta.  Abbiamo poi l’ambizione di portare ai partner le competenze tecniche necessarie per dare la possibilità di andare a spiegare all’utente finale (Lab-Zone). Sono previsti poi vantaggi commerciali che partono da una base di sconto più alta più alta rispetto alle politiche commerciali in circolazione. Sono previste anche consulenze onsite, cioè direttamente presso il partner, con i tecnici di Symbolic, o direttamente dal cliente finale con il partner stesso. Inoltre, webinar on demand, attraverso i quali comunicheremo solo cose importanti, assistenza pre e post vendita, supporto tecnico di primo e secondo livello. Inoltre, preparazione alla certificazione Symantec, sia tecnica sia commerciale; piano rebate calcolato su base annuale e, infine, supporto marketing per l’organizzazione di eventi”, conclude Ronchini.