EnterpriseSicurezza

Symantec compra crittografia: PGP e GuardianEdge

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Symantec concluderà l’acquisto di PGP e GuardianEdge. L’importanza delle tecniche di crittografia con la perdita dei dati

La protezione dei dati aziendali da attacchi e perdite sta diventando sempre più un problema spinoso per la sicurezza IT , e Symantec annuncia i suoi piani di acquisto di due specialisti di crittografia di email e dati , PGP e GuardianEdge Technologies.
Secondo i termini dell’accordo Symantec entrerà in possesso di PGP per 300 milioni di dollari e di GuardianEdge per 70 milioni Quella di Symantec sul mercato dell’encryption è un’acquisizione che segue quelle di McAfee con Safeboot e Sophos con Utimaco

L’abbinamento delle conoscenze in campo di crittografia di PGP e GuardianEdge con l’offerta di Symantec nella sicurezza degli endpoint, nella prevenzione della perdita di dati e nella sicurezza di gateway, permetterà a Symantec di offrire la più ampia gamma di soluzioni integrate di protezione dei dati.
Secondo Symantec, queste acquisizioni amplieranno le opportunità di Symantec nel mercato della sicurezza e posizioneranno l’azienda come leader nel mercato in rapida crescita della crittografia, che secondo IDC, raggiungerà 1,7 miliardi dollari nel 2013.
L’obiettivo di Symantec è duplice: mentre PGP è focalizzata sulle encryption di dischi, email e file per aziende di ogni dimensione GuardianEdge si muove sul terreno dell’offerta per le pubbliche amministrazioni e il governo. Gli accordi si chiuderanno formalmente più avanti nel corso dell’anno. Alla conclusione dell’acquisizione, PGP Corporation e GuardianEdge si uniranno all’ Enterprise Security Group.
L’integrazione della piattaforma PGP di gestione delle chiavi di crittografia con il Symantec Protection Center migliorerà ulteriormente la gestione della sicurezza degli endpoint, la prevenzione della perdita di dati e i prodotti di sicurezza dei gateway .