Sicurezza

ROSI valuta gli investimenti aziendali in sicurezza IT

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Oracle, Clusit e AIEA hanno presentato ROSI, un approccio metodologico per la valutazione degli investimenti in sicurezza informatica secondo criteri oggettivi

E’ stato presentato al Security Summit, una manifestazione milanese dedicata alla sicurezza informatica, ROSI (Return On Security Investment), un metodo di valutazione dei vantaggi di un investimento in sicurezza informatica . ROSI nasce da un’iniziativa promossa nel settembre 2009 da Oracle, Clusit, l’Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica, e AIEA, l’Associazione Italiana Information Systems Auditors. Al Gruppo di Lavoro hanno partecipato anche Deloitte, Ernst & Young, KPMG e Pricewaterhouse-Coopers.

ROSI fornisce un supporto decisionale per quanti ricoprono posizioni di responsabilità nel settore ICT delle organizzazioni e sono chiamati ad allocare in modo prudente risorse scarse per mettere in sicurezza i sistemi e i dati informatici. Il metodo può essere eseguito anche a posteriori e rappresenta un supporto per la valutazione di efficacia dei processi e dei sistemi già adottati. In sede di lancio è stata fatta la proposta alle aziende affinché si candidino per diventare oggetto di valutazione ROSI: gli sviluppi futuri del lavoro, infatti, sono legati all’applicazione del metodo su realtà organizzative concrete, per testarne la validità.
Le imprese interessate possono proporsi inviando un’email all’indirizzo valueExpert_it@oracle.com oppure accedere alla pagina http://rosi.clusit.it/.