CyberwarSicurezza

Anche Cisco mette in guarda sul malware dei Mondiali

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Il traffico web aumentato in media del 27 % di durante la World Cup. Cisco registra di conseguenza la crescita del malware collegato ai Mondiali di calcio

Tempo di World Cup , tempo di malware e di incrementi di traffico Internet. L’allarme più recente viene da Cisco e dal suo servizio di sicurezza web Scansafe. Non c’è nulla di nuovo, tranne le vuvuzela: gli eventi straordinari aumentano il traffico tra gli utenti , dagli sms alle ricerche web ,dalle email allo uso dei cellulari . E c’è chi se ne approfitta, anche se – bisogna dirlo – con i soliti strumenti malware ben conosciuti.
Il servizio Scansafe di Cisco è in grado di fornire i dati della prima settimana della World Cup di calcio. Il traffico web aumenta in media del 27% durante le partite . In Europa gli incrementi di traffico maggiori son stati rilevati in Inghilterra ( 37%) e Germania ( 32%). Lo spam più comune riguarda email che indicano link alle partite in streaming video gratuito. Con il risultato che il computer del malcapitato entra in una botnet.
Un altro caso , con il medesimo risultato , sono i file pdf che impacchettano notizie sul Mondiale.
Altro caso comune sono i siti legittimi relativi ali Mondiale che vengono infettati dagli hacker con false pubblicità o statistiche sugli incontri. Comunque un problema che riguarda ormai solo gli utenti privati meno esperti o più ingenui.