EnterpriseFisco e FinanzaOutsourcingProgetti

Gartner: crescita prudente per il mercato mondiale dell’outsourcing IT

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Google + Linkedin Subscribe to our newsletter Write a comment

L’outsourcing è in una fase ciclica ,mentre le aziende riducono anche di due terzi il budget dedicato all’operatività IT

Gartner ha analizzato di nuovo il mercato mondiale relativo all’outsourcing dell’IT (ITO) e ne ha tratto una previsione di 288 miliardi di dollari a valore per l’anno in corso con un incremento del 2,8 per cento sul 2012. Il nuovo forecast è leggermente peggiorativo nella crescita per tutti i settori. Come si legge in una nota, esistono fattori di mercato a breve termine che   ne bloccano l’espansione: nuovi modelli di erogazione dell’IT, condizioni politiche, economiche e sindacali. Ancora una volta a segnare il passo sono i mercati maturi in Asia e in Europa. Fanno eccezione le crescite robuste dei mercati nordamericani.Report Gartner

Le previsioni di Gartner migliorano leggermente a partire dal 2014 e fino al 2017 per quanto riguarda l’outsourcing di applicazioni custom e i servizi di infrastruttura . Anche se il software as a service (SaaS) va a impattare sul mercato dll’ITO Gartner preferisce tenerne conto nell’ambito delle analisi del mercato software e non di quello ITO. La clientela aziendale è orientata a perseguire strategie IT di tipo ibrido ,mentre i settori delle PMI stanno adottando l’IaaS (infrastructure as a service)   che guida il settore del cloud computing e dei servizi per data center, e servizi analoghi . Le dimensioni globali del mercato dell’outsourcing dei data center è in graduale declino dato che le applicazioni stanno migrando verso IaaS. D’altra parte la tendenza in tutte le regioni è di spostare la spesa IT verso modelli di fornitura esterni.

Il fenomeno del BYOD porta con sé da un lato la semplificazione delle gestione dei dispositivi mobili da parte delle aziende, ma dall’altro una maggiore richiesta di supporto in outsourcing degli utenti. In declino nei mercati maturi la richiesta di supporto per sistemi desktop.