Progetti

Data center verso il PUE più basso con i tool del progetto Energ-IT

Giornalista. Ha collaborato con TechWeekEurope IT fin dal suo inizio

Follow on: Google +

Il nucleo tecnologico del progetto Energ-IT è rappresentato da uno strumento software di modellazione e previsione dei consumi energetici dei data center. ENI al lavoro per un data center green di nuova generazione

Nel corso del convegno “ Energ-IT: modelli strumenti per la riduzione di costi e consumi energetici dei data center” la Fondazione Politecnico di Milano ha presentato i risultati del progetto Energ-IT. Il progetto finanziato, da Regione Lombardia, ha coinvolto diversi attori dal dipartimento di Elettronica e Informazione del Politecnico stesso e alcune società come Beta80, Enter e Neptuny. Il nucleo tecnologico del progetto , durato dieci anni, è rappresentato da uno strumento software di modellazione e previsione dei consumi energetici dei data center che stando ai risultati presentati promette una riduzione dei consumi energetici pari al 65% attraverso un’adeguata gestione dei carichi di lavoro , una scelta intelligente di server e storage e una disposizione fisica e ottimizzata belgi apparati stessi all’interno del data center.