CloudM2MNetworkPaas

Oracle e GE, una partnership per digitalizzare il mondo industriale

Giornalista e collaboratore di TechWeekEurope, si occupa professionalmente di IT e nuove tecnologie da oltre vent'anni e ha collaborato con le principali testate italiane di settore

Follow on: Linkedin

GE porta in dote la piattaforma Predix, Oracle le sue soluzioni enterprise: l’obiettivo è realizzarne di nuove per ottimizzare i processi Industry 4.0

Oracle e GE (General Electric) hanno definito una partnership tecnologico-strategica nell’ambito delle soluzioni per la digitalizzazione degli ambienti industriali. Non si tratta dell’ennesima collaborazione mirata in ambito IoT, il raggio d’azione è più ampio e collegato ai punti tradizionali di forza delle due aziende: il controllo industriale per GE e le applicazioni enterprise per Oracle.

L’obiettivo della partnership è sviluppare soluzioni che si basino sull’offerta complementare delle due aziende. GE – nello specifico GE Digital – ci mette la componente industriale attraverso la piattaforma Predix Cloud, presentata circa un anno fa e dedicata allo sviluppo (è un ambiente PaaS) di applicazioni in logica IoT e di Internet industriale. Oracle porta invece tutta la gamma delle sue soluzioni enterprise: dalla Cloud Platform all’ERP passando per il Supply Chain Management e il mondo delle applicazioni analitiche.

d
Il collegamento globale dei sistemi di diagnostica è una delle prime applicazioni di GE Predix Cloud

Il primo risultato è quello di evitare di reinventare la ruota. Predix Cloud si occupa del collegamento tra il mondo fisico e quello digitale e della raccolta delle informazioni dagli impianti e dal campo. Le applicazioni Oracle ricevono questi dati senza che Oracle debba preoccuparsi dei “connettori” verso il mondo fisico e offrono le loro funzioni per migliorare la gestione dei processo di business delle aziende utenti. In logica IoT non si tratta solo della parte prettamente gestionale ma si abilitano in questo modo anche funzioni evolute come quelle di manutenzione predittiva e ottimizzazione logistica in tempo reale

Il passo successivo è ovviamente sviluppare nuove soluzioni che al momento non ci sono ancora. Predix Cloud è appunto una piattaforma di sviluppo oltre che di integrazione e in quest’ottica Oracle può giocare un ruolo di partner-sviluppatore creando soluzioni che facciano da ponte tra l’ambiente industriale e quello gestionale-analitico.

L'ambito geografico dei progetti IoT
L’ambito geografico dei progetti IoT secondo Current

GE e Oracle descrivono ad esempio la possibilità di dare alle aziende utenti una “vista” unificata delle risorse e dei processi passando dal campo o dalla fabbrica ai sistemi di back e front office e arrivando sino alle informazioni di sintesi per il management. L’idea è poter collegare tutto ciò che in qualche modo “accade” o esiste in azienda, che sia fisico o digitale, per avere un controllo in tempo reale dei processi e creare poi nuovi servizi o prodotti.

La partnership tra GE Digital e Oracle riguarda anche i rispettivi partner di canale. Senza dare particolari dettagli, le due aziende lasciano prevedere iniziative di formazione e certificazione destinate ai partner per metterli in grado di realizzare soluzioni combinando elementi dei cloud di GE e Oracle.