Network

I segreti di Office Communication Solutions 2008

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Alcatel Lucent affina la propria offerta in direzione delle Pmi, sfruttando l’opensource e tecnologie 2.0

Adottato da oltre 500mila aziende del mondo, Office Communication Solutions è la soluzione di punta che Alcatel Lucent ha studiato per le piccole e medie imprese. I nuovi aggiornamenti apportati dalla società includono la copertura dei servizi relativi alle infrastrutture Ip e, più in generale, a un miglior supporto della comunicazione, della mobiltà, della collaboration e della condivisione delle conoscenza. L’idea di base della nuova versione di Ocs 2008 è proprio quella di andare verso un’apertura degli standard tale da assicurare alle Pmi una reale flessibilità sia a livello di sistemi operativi utilizzati sia a livello di applicazioni e di carrier, proponendo così un modello di comunicazione dinamico come chiave del successo.

I miglioramenti sul fronte del network sono dati da un equipaggiamento costituito da OmniSwitch 6400 Stackable Lan Switch, Sip trunking e telefoni Alcatel-Lucent 8-series Extended Edition mentre lato utenti la piattaforma include Extended Communications Server Release 4.1 che offre una nuova funzionalità di push mail dedicata agli smartphones. Unìapplicazione vocale one-number attiva un servizio di Web audio conferencing. A livello applicativo, grazie alla collaborazione con Red Hat Alcatel è riuscita a integrare in tempo reale la fonia come parte fondamentale dei processi di business così come l’Xml. Mixando tecnologie di comunicazione integrata ed Enterprise 2.0 la società rafforza la collaborazione interaziendale secondo nuove economie di scala