Network

Due switch Alteon di Radware per data center

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Radware arricchisce il portafoglio prodotti con gli switch Alteon 4

Radware annuncia due nuovi switch della linea Alteon . Gli Alteon-4 vedono la luce dopo l’acquisizione da Nortel del brand Alteon   , conclusa lo scorso aprile. Con Alteon 5412, lanciato recentemente   , i due nuovi switch offrono la copertura completa di capacità applicative fino a 20 Gbps.

Dedicata ai data center, la serie Alteon 4 consente di iniziare con l’ampiezza di banda e di servizi applicativi adeguati all’operatività del momento e successivamente di aumentare capacità e funzionalità grazie al modello ‘pay-as-you-grow’, senza dover sostituire l’hardware di base e mantenendo elevati i livelli di performance Layer 4-7. Basta un upgrade di licenza software di facile applicazione .
Simile agli altri switch Alteon , la serie 4 combina la Virtual Matrix Architecture (VMA) con l’ hardware di Radware . Gli switch offrono prestazioni che includono transazioni al secondo (Tps) da 215K (Layer 4) a 135K (Layer 7). Alteon 4408 dispone di 6 porte Gigabit Ethernet ) e a due SFP , mentre Alteon 4416 dispone di 12 porte Gigabit Ethernet e quattro porte SFP.