AcquisizioniEnterpriseNetworkNetwork management

Con l’acquisto di Blade Ibm entra in competizione con Cisco e HP sugli switch per data center

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Ibm intende comprare Blade Network Technologies,una società privata che produce tecnologia per il routing dei dati verso i server nei data center

Terza acquisizione nel mese per Ibm che intende a rafforzare la sua offerta per i data center impadronendosi di Blade Network Technologies che produce switch che collegano server , storage e reti nei data center. Si intensifica così la rivalità tra i grandi dell’IT sul networking per i data center, dopo che anche HP ha acquisito 3Com per lo stesso obiettivo. Scorrendo un rapporto di Gartner si scopre che Blade Network compete nel mercato delle grandi organizzazioni con rivali come Cisco , che dispone di un largo 48% di quote nel mercato da 1,9 miliardi di dollari dello switching per data cneter. Juniper Networks è un investitore in Blade insieme a Nec.
Blade Networks è nata come spinoff di Nortel nel 2006. L’accordo è anche un indice di una più stretta alleanza nel networking tra Juniper e Ibm.