EnterpriseNetwork

Brocade e Intel collaborano allo sviluppo di Fibre Channel over Ethernet

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Il software di Brocade in ambito storage e l’hardware 10 Gigabit Enhanced Ethernet di Intel

Brocade collaborerà con Intel per sviluppare una nuova generazione di soluzioni Fibre Channel over Ethernet (Fcoe). Dalla combinazione tra la tecnologia software in ambito storage di Brocade e l’hardware 10 Gigabit Enhanced Ethernet di Intel nascerà una nuova famiglia di soluzioni di connettività ad alte prestazioni destinata al networking dei data center. La diffusione di Ethernet anche in ambito data center semplificherà notevolmente l’adozione delle tecnologie di virtualizzazione.

In questo scenario le schede di rete Intel e le soluzioni di storage Brocade permetteranno di integrare facilmente il protocollo Fcoe nel data center, rendendolo adatto a supportare nuove applicazioni e servizi. Intel ha annunciato il supporto dello standard Fcoe per la sua famiglia di server adapter 10 Gigabit Ethernet. Fcoe consolida il traffico San su Fibre Channel e il traffico Lan su Ethernet rendendo più facile ed economico collegare i server basati su processore Xeon alle storage area network.

Lo standard Fcoe è già supportato da oltre 15 produttori aderenti alla FCIA (Fibre Channel Industry Association) e rappresenta una delle tecnologie di connettività più interessanti in ambito San. La ratifica dello standard ad opera dell’ INCITS Fibre Channel (T11) Technical Committee è prevista per la seconda metà del 2008.