NetworkSoftware

Axis, Bosch e Sony, uno standard per il video in rete IP

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

L’interoperabilità tra prodotti di diversi fornitori semplificherà l’installazione di soluzioni video di rete

Axis Communications, Bosch Security Systems e Sony Corporation stanno collaborando per la creazione di un forum aperto mirato allo sviluppo di uno standard per l’interfaccia dei prodotti video di rete.
Attualmente non esiste uno standard globale che definisca il modo in cui videocamere, encoder video e sistemi di gestione video comunicano tra di loro. Il nuovo standard dovrà comprendere interfacce per funzioni specifiche quali lo streaming video, il rilevamento di dispositivi, i metadati dei servizi informativi, ecc.

Il principale obiettivo di questo standard è di facilitare l’integrazione di apparecchiature diverse e di aiutare i produttori, gli sviluppatori di software e i distributori di software indipendenti a garantire l’interoperabilità dei prodotti.
Con uno standard aperto gli utenti finali godranno di una maggiore flessibilità di scelta, inun momento in cui il mercato della sicurezza sta attuando il passaggio dai sistemi di sorveglianza analogici ai sistemi digitali. Il forum organizzato dalle tre società sarà aperto a tutte le aziende e gruppi interessati a partecipare ai lavori di creazione dello standard e si terrà nell’ultimo trimestre del 2008.