Network

HP, desktop e portatili per la virtualizzazione client insieme a Citrix

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

HP presenta miglioramenti per i contenuti multimediali, architetture di riferimento Citrix e le piattaforme Citrix Ready . Appoggio a XenClient su Compaq Elite ed Elitebook

HP ha annunciato l’espansione della propria gamma di  prodotti per la virtualizzazione client rivolti alle aziende.
I  desktop aziendali HP Compaq Elite e i notebook HP  EliteBook saranno le prime piattaforme a ottenere la qualifica “Citrix Ready” per la nuova tecnologia   Citrix XenClient.  
HP ha presentato insieme a Citrix anche  nuove architetture di riferimento VDI (Virtual   Desktop Infrastructure) per XenDesktop e XenServer, che limitano il rischio di  potenziali perdite o furti di dati, riducono la complessità e il costo della gestione dei
desktop e forniscono agli utenti finali tutte le funzionalità di un desktop  standalone.
Il supporto per Citrix XenClient garantirà la  potenza necessaria per la distribuzione delle applicazioni aziendali più esigenti, in
combinazione con la sicurezza di una macchina virtuale protetta e gestita in modo
centralizzato per i clienti aziendali.

Come  ha dichiarato Laura Ferro, Area Category Manager   di HP Personal Systems Group Italia , “La gamma completa di soluzioni  HP per la virtualizzazione client consente ai clienti di scegliere i componenti più  adatti per la propria infrastruttura e base di utenti, da  thin client desktop  o portatili e tradizionali PC che supportano la virtualizzazione client ad architetture  di riferimento preconfigurate e testate, che aiutano i clienti a progettare la giusta  combinazione di hardware, software e servizi per le proprie attività di business.”
Le nuove architetture di riferimento VDI di HP e   Citrix offrono le stesse funzionalità di un desktop standalone, rendendo possibile
una gestione unificata delle infrastrutture fisiche e virtuali da una singola console  centralizzata.