EnterpriseMobilityStart up

WBF 2010, banda larga wireless e reti Ngn per superare il Digital Divide

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Il prossimo 22 aprile apre i battenti a Milano l’edizione 2010 di Wireless Business Forum (WBF): al centro dell’attenzione banda larga wireless e reti Ngn. In mostra tutte le soluzioni per superare il Digital Divide

Wireless Business Forum (WBF) a Milano il 22 aprile, presso l’Ata Hotel Expo Fiera, spazierà dall’evoluzione delle reti (scenari di mercato, opportunità e modelli di business, strategie regolamentari e scelte di politica industriale, tecnologie ed applicazioni) alla presentazione di un’offerta di servizi sempre più integrati, progetti al servizio del cittadino nell’ambito di città sempre più digitali e soluzioni per i servizi di pubblica utilità. WBF punta i riflettori sul risparmio energetico e sulla sostenibilità per le tecnologie ICT.

wbf_2010-185x35.jpg

La banda larga e le reti di nuova generazione (NGN) rappresentano anche per l’Italia l’Autostrada del Sole del XXI secolo. La loro diffusione costituisce un investimento in infrastrutture di Tlc indispensabile per la competitività e la produttività dell’intero sistema economico nazionale e per stare al passo con la modernizzazione già avviata in altri Paesi europei. Se la nuova rete di accesso in fibra ottica è cruciale per l´economia europea, lo è ancor di più in Italia (dove il paese è tuttora spaccato dal Digital Divide) dati i notevoli vantaggi economici che può apportare alle imprese ed ai cittadini.