EnterpriseMobilityOfficeSistemi OperativiSoftwareTabletWorkspace

Ballmer spinge cloud computing e tablet PC a WPC 2010

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Steve Ballmer dà il via all’edizione 2010 della Worldwide Partner Conference di Microsoft in corso a Washington e parla di tre temi: cloud computing, tablet PC con Windows 7 e Windows Phone 7. Inoltre Dell, HP e Fujitsu hanno predisposto le ‘Azure appliance’, una rete di server all’interno dei loro data center

Microsoft ha dato il via al suo evento annuale dedicato ai partner, la Worldwide Partner Conference in corso a Washington, con un discorso del suo CEO Steve Ballmer che ha promosso il cloud computing come l’informatica del futuro e ha lasciato intendere che una famiglia di Tablet PC con Windows 7 sta per arrivare sul mercato nei prossimi mesi. In più Windows Phone 7 è stato presentato come il nuovo punto di partenza per gli smartphone in versione Microsoft.

I client (tablet e smartphone) basati su Windows devono essere spinti sul mercato (con l’aiuto dei partner commerciali) perché saranno “grandi dispositivi orientati ai consumatori che renderanno più gestibili le attuali soluzioni IT”. E Ballmer ha aggiunto: “ Vedrete una intera gamma di tablet Windows 7 in grado di far girare Office e di accettare diversi tipi di input (compreso il touch screen)”. Dopo l’ennesimo mea culpa sugli errori commessi da Microsoft sulla piattaforma Windows Mobile, Ballmer ha promesso che tutto cambierà con Windows Phone 7. Ma la cancellazione nei giorni scorsi di Kin non è un buon segno.
L’apertura della settimana dedicata da Microsoft ai partner vede Windows 7 trasformato in un robusto bestseller a 9 mesi dal suo lancio. Sul fronte della produttività Office è appena arrivato a una nuova versione, ma il software di produttività cloud based , Office Web Apps in contrapposizione alle Apps di Google, fa da battistrada al vero problema di Microsoft in questo momento.