Mobile OSMobilityTablet

Anche Huawei sceglie Android per gli smartphone

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Lancio italiano per smartphone e Tablet PC a brand Huawei. La scelta di Android OS. Continua anche la collaborazione sui terminali con gli operatori

Dopo le ferie estive saranno disponibili sul mercato italiano i primi smartphone ( e poi un Tablet PC) a brand Huawei. Dopo le prime esperienze di fornitura di terminale telefonici e schede modem wireless a   larga banda ( 3 milioni vendute in Italia ) agli operatori italiani ( un milioni di cellulari già venduti in Italia) , Huawei punta a portare il suo brand , ben noto in ambito B2B , anche sul mercato consumer. Ma “ la strategia di collaborazione con gli operatori di Tlc continua e con loro faremo nuovi annunci”, dichiara Roberto Loiola, che da maggio ricopre le cariche di Vicepresidente per l’Europa Occidentale e Chief Operating Officer Italia e Svizzera. “Siamo felici di presentare al mercato italiano l’innovazione e l’efficienza dei nostri smartphone su piattaforma Android e un prodotto così innovativo come lo Smakit S7. La scelta di Huawei è quella di garantire un’esperienza unica di utilizzo della rete Internet in movimento e offrire al consumatore finale il prodotto più adatto alle proprie esigenze grazie alla ricchezza di funzionalità e l’estrema praticità dei nuovi dispositivi”.

L’iniziativa di mercato fa riferimento a una delle business unit di Huawei dedicata ai terminali mobili che contribuisce per il “15-20%” al fatturato mondiale della società cinese. Sul piano tecnologico si segnala la scelta per i nuovi smartphone del sistema operativo Android nella versione 2.1 (ma con possibilità   di aggiornamenti alla 2.2. di recente annuncio). Come spiegano i tecnici di Huawei , la ragione della scelta sta nella disponibilità di applicazioni del market Android. Interessante la scommessa in tempi di iPad sul tablet PC Smakit S7 con display da 7 pollici, OS Android: un oggetto domestico dotato di connettività GSM/WCDMA che può funzionare anche come cellulare.
Ma bisognerà attendere il rilascio della versione definitiva in tempo per la campagna acquisti di fine anno.