MobilityTablet

Anche Cisco vuole il suo tablet e punta su 4G e videoconferenza

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Cisco lancerà un tablet Android destinato all’utenza aziendale . Il Cius supporta Wi-Fi, 3G e 4G

Cisco ha  in preparazione  un  tablet dedicato all’utenza business per le attività di    videoconferenza e alla produttività mobile. Il suo nome è Cius  e  permette a un lavoratore remoto  di collegarsi ad applicazioni  come WebEx, Telepresence e  lavora gestito da   Unified Communications Manager.
Leggero e con schermo da 7 pollici, il nuovo dispositivo di Cisco si tuffa nell’emergente mercato tablet, dove    Toshiba Libretto e  Dell Streak stanno per sfidare Apple iPad.

Cius offre anche  accesso al desktop dell’utente, e-mail e navigazione Web: tutte le applicazioni sono disponibili sulla piattaforma Android.
Cisco equipaggerà il tablet Cius con una videocamera a 720p . Cius supporterà WiFi 802.11n ma anche il 3G e la banda larga wireless 4G. Con desktop docking station include connettività Ethernet e supporto sia a USB che periferiche Bluetooth.

Secondo   Forrester Research, le vendite di Pc cresceranno del 52% entro il prossimo quinquennio; l’unica categoria a non godere di questo balzo sarà i desktop; ma entro il 2012 i Tablet o Slate Pc (a tavoletta multitouch) sorpasseranno i netbook