Mobile OSMobility

Motorola, lo spinoff arriverà con il nuovo anno

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

La divisione cellulari pronta a separarsi dal resto di Motorola. La scelta della piattaforma è Android anche per gli annunci più recenti di smartphone

Forse ci siamo , dopo diversi annunci: Motorola è pronta per lo spinoff della sua divisione cellulari e smartphone separandola dal resto della società entro il primo trimestre del prossimo anno.
La dichiarazione è autorevole e viene da Sanjay Jha, uno dei due Ceo della società. L’affermazione è avvenuta nel corso della presentazione americana di sei nuovi smartphone ,compreso un modello Droid per uso aziendale. La società sta per concludere un periodo di ricostruzione della sua offerta di prodotto attorno al sistema operativo mobile Android. Secondo i dati forniti   da Nielsen nel mercato Usa Android ha superato iPhone e Blackberry come piattaforma più diffusa. Secondo Jha anche sulla piattaforma Android c’è ampio spazio per una diversificazione di funzionalità tra i diversi produttori di cellulari, una corsa all’innovazione che fa bene la mercato e ai consumatori.
Un’altra rivelazione del Ceo di Motorola riguarda il rientro in corsa del sistema operativo Windows per un eventuale tablet PC. In tutto sono almeno 20 i nuovi cellulari che saranno proposti da Motorola entro fine anno.