MobilitySoftware

Motorola apre gli strumenti di Motodev Studio

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Un’ampia varietà di piattaforme supportate da Motorola operando in un ambiente di sviluppo comune

Motorola mette a disposizione degli sviluppatori nuove opportunità di sviluppo di applicazioni per la mobilità con l’ampliamento della gamma di strumenti disponibili sulla piattaforma Motodev Studio. Questo ambiente di sviluppi si basa su una struttura di riferimento aperta supportata da Eclipse.

Dopo il lancio avvenuto nell’agosto 2007, per Motodev Studio è arrivato il momento di un set di strumenti aggiornato per la codifica di applicazioni Java ME e di un piano per la realizzazione di strumenti che supportano lo sviluppo di applicazioni sulle piattaforme per cellulari Symbian/UIQ, WebUI e Linux.

La versione aggiornata per Java ME , già disponibile per il download , offre il supporto per i modelli Motorola Moto Z8 e Z10, basati su Symbian/UIQ, oltre che per Z6w basato sulla piattaforma Linux per cellulari di Motorola. Motodev Studio per Linux, presentato come anteprima tecnologica all’evento JavaOne, sarà disponibile verso la fine di questo trimestre. Supporterà lo sviluppo di applicazioni C/C++ native sulle versioni future della piattaforma Linux Motomagx( il Linux di casa ) per cellulari di Motorola.