Mobility

Grazie al wi-fi, anche Boschi di Puianello ha la banda larga

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Un progetto della società torinese Sidin basato sulla tecnologia wireless mesh ha permesso di “cablare” tutto il comprensorio in provincia di Reggio Emilia

Il territorio di Boschi di Puianello, nel comune di Quattro Castella in provincia di Reggio Emilia, disponeva di una moderna infrastruttura di rete in fibra ottica, di proprietà pubblica, che collegava i principali comuni: ciononostante alcune aree residenziali non erano coperte dallabanda larga. Per risolvere il problema della distribuzione di banda è stato avviato da Sidin Solutions un progetto per l’espansione della rete wireless esistente attraverso la tecnologia senza fili mesh.

La realizzazione del progetto, che ha previsto l’impiego di una tecnologia Nortel, è stata affidata ad Agactel, operatore Tlc di Enìa, municipalizzata di Reggio, Parma e Piacenza, insieme al comune di Quattro Castella e a NETandWORK .

Per coprire completamente il territorio in modalità Wi-Fi è stato sufficiente installare nove access point; la rete mesh si collega poi con il backbone in fibra ottica attraverso una connessione Hyperlan, realizzata con ponti radio ridondanti su due hop di 1,5 km ciascuno. Il controllo della rete viene effettuato direttamente dalla sede di NETandWORK attraverso un sistema di gestione e controllo progettato per reti mesh multiple.

Il sistema offre attualmente diverse opportunità, tra cui anche la videochiamata; grazie all’elevata flessibilità e scalabilità della rete saranno poi disponibili a breve ulteriori funzionalità come videosorveglianza e monitoraggio ambientale. La copertura potrà crescere ancora nel tempo senza compromettere affidabilità esicurezza. Tutto ciò nell’ottica di un continuo miglioramento del servizio.,

A Puianello, come già in altri casi -ha dichiarato Salvatore Gervasi, sales manager di Sidin – grazie alla sinergia con il vendor e il system integrator, tramite la tecnologia wireless mesh siamo riusciti a fornire connettività a un’area che altrimenti sarebbe rimasta scopert,. E come accade per tutti i progetti Sidin Solutions, lavoro di squadra, competenza e professionalità sono i pilastri che reggono l’intero processo di elaborazione e implementazione. Ecco il segreto di una combinazione vincente”.